Girone H: Milan-Barcellona e Celtic-Ajax

Champions League

Champions League

MILAN – BARCELLONA | martedì ore 20:45

A Birsa noi del veggente vogliamo tanto bene. Chi ci segue da tanto tempo sa che lo abbiamo inserito tra i punti di forza della Slovenia ai mondiali del 2010, e che ai tempi dell’Auxerre era tra i giocatori più forti tanto che all’arrivo in Italia al Genoa si pensava potesse fare molto bene. Ci ha messo tanto tempo per ingranare e – misteri del calcio – lo ha fatto nella squadra in cui teoricamente avrebbe dovuto avere meno spazio, il Milan. Birsa contro Messi però fa un po’ ridere. I tifosi del Milan abituati a tutti i grandi campioni in attacco dell’era Berlusconi saranno un po’ tristi, e però la sfortuna ha messo fuori gioco El Shaarawy e probabilmente Balotelli, che sarà solo in panchina. Kakà sarà titolare, ma sulle sue condizioni e sul contributo che potrà dare in una partita come questa ci sono parecchi dubbi, e lo stesso vale per Robinho. Dall’altra parte c’è Messi – Martino ha detto in conferenza stampa che sarà titolare – che in Champions League ha segnato 25 gol nelle ultime 22 partite di Champions in cui è sceso in campo. L’altro problema del Milan è l’infortunio di Abbiati. In questa stagione non sta facendo miracoli, anzi, ma se Amelia ripeterà il rendimento dello scorso anno c’è da preoccuparsi. Nella scorsa stagione ha giocato 11 partite in serie A subendo 17 gol, in Champions giocò in casa del Malaga (sconfitta 1-0) e in Coppa Italia contro la Juventus (sconfitta 2-1). Per una difesa come quella del Milan disastrosa sui calci piazzati non avere il portiere titolare è un altro indizio che porta a pensare alla vittoria del Barcellona.

Il Barcellona nelle prime due partite di Champions non ha subito gol, eppure non è la difesa il suo reparto migliore. I tre gol del Milan in questa Champions League sono arrivati tutti nel secondo tempo, precisamente dall’82esimo minuto in poi, e con Balotelli probabilmente in campo nella ripresa sono alte le possibilità che il Milan faccia più gol nel secondo tempo rispetto al primo tempo, che su Paddypower è “secondo tempo” in “Squadra 1X2 Casa”.

Probabili formazioni:
MILAN: Amelia, Abate, Zapata, Mexes, Costant, Montolivo, De Jong, Muntari, Birsa, Robinho, Kakà.
BARCELLONA: Valdes, Dani Alves, Piquè, Mascherano, Adriano, Xavi, Busquets, Iniesta, Neymar, Messi, Sanchez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.57, Paddypower)
MESSI MARCATORE (1.80, Paddypower)
SECONDO TEMPO (SQUADRA 1X2 CASA) (2.95, Paddypower)

CELTIC – AJAX | martedì ore 20:45

L’Ajax contro il Milan ha giocato un partitone, e in questo avvio di stagione in campionato come in Champions ha dato il massimo quando ha giocato in casa. In trasferta l’Ajax si trasforma, in negativo visto che finora non ha mai vinto una partita tra Eredivisie e Champions League. Forse il problema è l’età media della squadra, quella di stasera dovrebbe essere di 21.4 anni, troppo bassa. Manca l’esperienza, per una squadra così giovane giocare in trasferta è difficile in Olanda (il 4-0 subito contro il Psv è significativo) figuriamoci in Europa in un campo difficile come quello del Celtic, dove nelle 25 partite di Champions la squadra scozzese ha perso solo 4 volte, e mai contro squadre di basso livello (tre volte ha vinto il Barcellona, una volta la Juventus). L’Ajax sarà privo di Bojan in attacco e molto probabilmente il suo migliore difensore Moisander sarà disponibile soltanto per la panchina. In porta confermato Cillessen – che ha preso il posto del disastroso Vermeer – ma il suo rendimento è ancora da verificare e stasera si capirà di più qual è il suo reale potenziale.

La doppia chance interna (vittoria del Celtic o pareggio) è a quota 1.40 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
CELTIC: Forster, Van Dijk, Ambrose, Mulgrew, Izaguirre, Lustig, Kayal, Ledley, Forrest, Samaras, Stokes.
AJAX: Cillessen, Van Rhijn, Denswil, Van Der Hoorn, Blind, Serero, Poulsen, De Jong, De Sa, Sightorsson, Fischer.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.40, #)
GOL (1.66, #)