Vittorie per Lecce, Pisa e Prato?

Lega Pro

LECCE – GUBBIO | domenica 15:00

C’è una grande nobile decaduta che deve tentare una clamorosa rimonta. Il Lecce è partito malissimo in questo torneo, inanellando una serie di sconfitte che sono costate la panchina a Moriero. Con Lerda le cose stanno cominciando a girare, visto che domenica scorsa è arrivata la prima vittoria in casa. I giallorossi adesso ospitano il Gubbio, che non ha mai vinto in questo campionato: 4 pareggi e 2 sconfitte. Insomma, è l’occasione buona per vincere e risalire la china. Il Lecce deve però rinunciare a Miccoli. Ospiti senza cinque giocatori infortunati e con altri cinque elementi acciaccati.

Probabili formazioni
LECCE: Perucchini; Vinetot, Martinez, Diniz; D’Ambrosio, Saci­lotto, Amodio, Salvi, Lopez; Beretta, Doumbia.
GUBBIO: Pisseri; Bartolucci, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Moroni, Boisfer, Baccolo; Malaccari, Longobardi, Di Francesco.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.55, Intralot)

Quest’anno in Prima Divisione non sono previste retrocessioni nella categoria inferiore per via della riforma della Lega Pro prevista per i campionati del 2014/15. Il regolamento completo è qui.

PISA – PAGANESE | domenica 15:00

La vittoria ottenuta nell’ultima giornata a Perugia ha dato ancora maggiore autostima al Pisa di mister Pagliari, terzo in classifica e senza dubbio una squadra capace di lottare fino alla fine per la promozione. In casa il Pisa affronta una Paganese che ha perso le ultime tre partite e che sembra in difficoltà. Toscani favoriti, se non altro per la qualità che dispongono nella rosa. Rientra tra l’altro Favasuli a centrocampo, con Giovinco che si candida in attacco. Paganese senza gli infortunati William e Lanteri, in porta giocherà Svedkauskas. Gioca anche l’ultimo acquisto Giampà.

Probabili formazioni
PISA: Pugliesi; Pellegrini, Goldaniga, Kosnic, Sabato; Cia, Min­gazzini, Sampietro, Favasuli; Bollino, Arma.
PAGANESE: Svedkauskas; Pepe, Panariello, Perrotta; Meola, Franco, Velardi, Giampà, Iraci; De Sena, Novothny

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.53, Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60
PRATO – NOCERINA | domenica 15:00

Quattro sconfitte nelle ultime quattro gare hanno fatto sprofondare mestamente la Nocerina all’ultimo posto della classifica. I campani in questo campionato non hanno mai vinto e hanno una difesa colabrodo, che ha già subito ben 17 reti. Il Prato, che al contrario in questo campionato è ancora imbattuto, è reduce dal pareggio sul campo della capolista Pontedera e mira a fare bottino pieno per migliorare la sua classifica. Prato con alcuni giocatori in dubbio e con Serrotti squalificato. Ospiti con De Franco e Vitale che sono finiti fuori rosa e in campo con un 4-4-2 abbottonato.

Probabili formazioni
PRATO: Brunelli; Malomo, Roman, Ghinassi, De Agostini; Gri­foni, Cavagna, Cela; Silva Reis; Tiboni, Lanini.
NOCERINA: Esposito; Cremaschi, Sabbione, Romito, Rizza; Malcore, Palma, Remedi, Lepore; Danti, Jara Martinez.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.73, Intralot)
SALERNITANA – VIAREGGIO | domenica 15:00

In settimana il patron Lotito si è fatto sentire: gli scarsi risultati che la Salernitana sta raccogliendo in questa settimana lo hanno fatto infuriare. Basterebbe già questo per far capire che la Salernitana contro il Viareggio sarà obbligata a vincere, non può fare altrimenti altrimenti. I toscani hanno cinque punti in classifica e finora non sono riusciti a vincere nemmeno una partita. Quindi per la Salernitana è una occasione da non fallire. In attacco rientra Ginestra, titolare anche Guazzo. Ospiti senza Falasco squalificato.

Probabili formazioni
SALERNITANA: Berardi; Luciani, Tuia, Siniscalchi, Rizzi; Mon­tervino, Perpetuini, Volpe; Foggia; Guazzo, Mendicino
VIAREGGIO: Gazzoli; Celiento, Lamorte, Conson, Peverelli; Pizza, Gemignani, Della Latta; Galassi; Vannucchi, Romeo.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.65, Intralot)

Sport Image Banner 468 x 60