Gruppo F: Napoli-B. Dortmund e Marsiglia-Arsenal

Champions League

Champions League

NAPOLI – BORUSSIA DORTMUND | mercoledì ore 20:45

Un partitone con tanti gol. Da un punto di vista tattico Napoli e Borussia Dortmund giocano più o meno allo stesso modo, lo schema è il 4-2-3-1 e i centrocampisti offensivi sono quasi dei veri e propri attaccanti: Callejon, Hamsik e Insigne da una parte, Aubameyang, Mkhitaryan e Reus dall’altra. Il Borussia Dortmund è favorito dal fatto che con questo schema gioca da anni, da quando è arrivato Klopp in panchina (2008). Il Napoli no, Benitez è arrivato da poco e deve cambiare mentalità a parecchi suoi giocatori abituati al 3-5-2 di Mazzarri. Gli sforzi maggiori vanno fatti con gli esterni di difesa: Maggio e Zuniga avranno maggiori compiti difensivi, e la loro interpretazione del ruolo è tutta da verificare, soprattutto nel caso del colombiano. Britos negli ultimi anni ha giocato sempre da centrale nella difesa a tre, e adattarsi a giocare in coppia con Albiol – che è uno dei nuovi arrivati – non sarà così immediato. Almeno un gol del Borussia Dortmund che in attacco è fortissimo va per questo motivo messo in conto, ma il Napoli ha la forza offensiva per fare gol al Borussia Dortmund che in difesa sarà senza l’infortunato Subotic. Soprattutto Insigne se giocherà sulla sinistra potrebbe avere facilità di tiro contro Grosskreutz che è un giocatore molto offensivo e che in difesa non è molto abile. Hamsik e Higuain hanno giocato molto bene nelle prime partite di campionato e il Napoli può per questo motivo puntare quanto meno a non perdere questa partita.

Paddypower – che accredita l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€) – #risultato esatto, primo marcatore e parziale primo tempo/finale se Higuain segnerà per ultimo. Per provare a sfruttare il Power Bonus il veggente punta sul 2-2 risultato esatto a quota 11.00.

Probabili formazioni:
NAPOLI: Reina, Maggio, Raul Albiol, Britos, Zuniga, Inler, Behrami, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain.
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Grosskreutz, Sokratis, Hummels, Schmelzer, S. Bender, Sahin, Aubameyang, Mkhitaryan, Reus, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.52, Paddypower)
X (3.20, Paddypower)

MARSIGLIA – ARSENAL | mercoledì ore 20:45

Dopo un ottimo avvio di campionato simile a quello dello scorso anno il Marsiglia ha perso punti nelle ultime due partite di Ligue 1. Rendimento contrario per l’Arsenal che ha perso la prima partita di Premier League in casa contro l’Aston Villa e poi ha iniziato a vincere – tre partite di fila più le due dei preliminari di Champions League contro il Fenerbahce – grazie anche all’ottimo stato di forma dell’attaccante Giroud, molto migliorato rispetto all’anno scorso. In più l’Arsenal può contare su due nuovi arrivati, il centrocampista Flamini e soprattutto il trequartista Ozil che in questa squadra potrà risultare ancora più decisivo. C’è anche un dato statistico per pensare ad un risultato positivo della squadra inglese, visto che l’Arsenal non ha mai perso in trasferta in Champions League contro squadre francesi (sei vittorie e quattro pareggi), ed ha vinto tutte le ultime cinque partite giocate. Allo stesso tempo il Marsiglia ha vinto solo una delle ultime nove partite di Champions League contro squadre inglesi, contro il Chelsea nel dicembre 2010. C’è anche un precedente diretto tra le due squadre, e vinse l’Arsenal 1-0 nell’edizione 2011/2012.

La doppia chance esterna (vittoria dell’Arsenal o pareggio) è a quota 1.40 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, N’Koulou, Mendes, Morel, Fanni, Cheyrou, Romao, A. Ayew, Valbuena, Gignac, Payet.
ARSENAL: Szczesny, Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs, Ramsey, Wilshere, Flamini, Ozil, Giroud, Walcott.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.40, #)