Under 21: Francia-Kazakistan e le altre partite

under21-2013

FRANCIA – KAZAKISTAN | giovedì ore 20:50

La Francia ha vinto l’ultimo mondiale Under 20 disputato in Turchia ed è pronta a confermarsi anche con l’Under 21 a livello europeo. Non ci saranno più Varane, Kondogbia e Pogba, ma la squadra a disposizione del ct Sagnol – sì, l’ex terzino del Bayern Monaco – è piena di talenti. La coppia centrale difensiva formata da Zouma e Umtiti non dovrebbe dare spazio agli attaccanti del Kazakistan, motivo per cui conviene puntare sul “no gol”. La vittoria non è nemmeno in discussione, ma per trovare una quota accettabile si deve optare per l’handicap, e giocare la Francia vincente con almeno un gol di scarto.

Probabile formazione
FRANCIA: Boucher, Foulquier, Zouma, Umtiti, Digne, Benzia, Veretout, Ferri, Ntep, Sanogo, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
NO GOL (1.60, Paddypower)
1 con Handicap (1.22, Tipico)

AUSTRIA – SPAGNA | giovedì ore 20:30

Come con il Barcellona, tutti dicono che l’era della Spagna sta per concludersi e che il tiki-taka – termine spagnolo utilizzato per indicare uno stile di gioco basato su un possesso fallo fatto di passaggi rasoterra tra giocatori a breve distanza uno dall’altro e in continuo movimento – ha perso efficacia. Si tratta però di una speranza e non di un’affermazione. La Spagna non ha vinto l’ultimo mondiale under 20 e ha perso la Confederations Cup in finale, ma l’Under 21 ha vinto per l’ennesima volta l’Europeo e ha confermato che il futuro è ancora nelle mani degli spagnoli. La “nuova” Under 21 della Spagna è forte come quella che ha battuto l’Italia in finale la scorsa estate? Forse un po’ meno, sostituire il portiere David De Gea, e i centrocampisti Asier Illarramendi e Thiago Alcántara non sarà facile. In attacco però c’è un tridente eccezionale formato da Deulofeu, Jesé e Morata più il talento dell’Athletic Bilbao Muniain che per via dell’abbondanza in attacco si sacrificherà giocando a centrocampo. Una formazione offensiva che potrebbe segnare parecchi gol all’Austria. L’over (almeno tre gol complessivi nel corso della partita) è a quota 1.57 su # che offre ai nuovi registrati un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa (fino a un massimo di 50€).

Probabili formazioni:
AUSTRIA: Riegler, Ziegl, Neuhold, Sabitzer, Holzhauser, Hinteregger, Offenbacher, Wimmer, Schöpf, Farkas, Stöger.
SPAGNA: Sostre, Carvajal, Amat, Muniesa, A. Moreno, Óliver Torres, Muniain, Sarabia, Deulofeu, Jesé, Morata.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
OVER (1.57, #)
2 (1.45, Tipico)

LE ALTRE PARTITE
L’Inghilterra spera di migliorare i propri risultati con Southgate in panchina al posto di Pearce. I giocatori di talento non mancano, ma ancora una volta sembra una squadra non in grado di competere per la vittoria finale dell’Europeo. Ancora c’è tempo per migliorare, di sicuro all’esordio contro la Moldova servirà una vittoria convincente. In attacco ci sarà Zaha che nel Manchester United non ha ancora trovato spazio e vorrà mostrare a Moyes di meritare una chance. L’ultima partita giocata in amichevole l’Inghilterra l’ha vinta 6-0 contro la Scozia il 13 agosto con gol di Sterling, Shelvey, Redmond, Wikham, Barkley e Carroll, contro la Moldova l’over dovrebbe arrivare. Proprio la Scozia rischia di subire parecchi gol anche contro l’Olanda, squadra come da tradizione molto forte in attacco, un po’ meno in difesa. “Over” probabile anche in questa partita. La Georgia punta su Chanturia, soprannominato “il Messi di Georgia” (sì, vabbè) per battere il Lussemburgo.

I pronostici

Lussemburgo U21 – Georgia U21 2 (1.34 su Paddypower)
Olanda U21 – Scozia U21 Over (1.40 su Paddypower)
Inghilterra U21 – Moldova U21 Over (1.30 su Paddypower)