Ligue 1: il clou è Marsiglia-Monaco

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

PSG – GUINGAMP | sabato ore 17:00

La scorsa settimana, pur faticando non poco, il Paris Saint Germain è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria in questa edizione della Ligue 1. I campioni di Francia si sono imposti per 2-1 sul campo del neopromosso Nantes ed ora affrontano un’altra squadra proveniente dalla Ligue 2: il Guingamp, che ha vinto una sola volta nella sua storia al “Parco dei Principi”, stadio in cui ha perso gli ultimi tre confronti con il PSG.

Probabili formazioni:
PSG: Sirigu, Van der Wiel, Alex, Thiago Silva, Maxwell, Thiago Motta, Matuidi, Pastore, Lavezzi, Cavani, Ibrahimovic.
GUINGAMP: Samassa, Martins Pereira, Kerbrat, Sorbon, Lemaitre, Beauvue, Sankharé, Mathis, Giresse, Yatabaré, Mandanne.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.18, Eurobet)
BASTIA – TOLOSA | sabato ore 20:00

Fino a questo momento, il Bastia ha disputato tre partite e collezionato altrettanti “under”: sconfitta per 2-0 sul campo del Nantes (risultato sub iudice, in realtà, perché i gialloverdi avrebbero schierato uno squalificato), vittoria per 2-0 contro il Valenciennes, altra sconfitta – questa volta per 1-0 – a Bordeaux. Due, invece, gli “under” finora all’attivo per il Tolosa, che ha segnato un solo gol nei primi 270 minuti della stagione.

Probabili formazioni:
BASTIA: Landreau, Diakité, Squillaci, Modesto, Harek, Sablé, Yatabaré, Ba, Cahuzac, Palmieri, Bruno.
TOLOSA: Ahamada, Aurier, Spajic, Abdennour, Ninkov, Didot, Trejo, Chantome, Sylla, Braithwaite, Ben Yedder.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70, Tipico)
LORIENT – VALENCIENNES | sabato ore 20:00

Nelle ultime stagioni, il Lorient ha sempre costruito le sue fortune sul rendimento casalingo, mentre ha faticato non poco in trasferta: anche la fase iniziale dell’attuale campionato ha confermato questa tendenza. Lo stesso discorso vale per il Valenciennes, che fuori casa ha sempre ottenuto pochi punti negli ultimi campionati: due stagioni fa, fu addirittura la squadra peggiore della Ligue 1 per rendimento esterno. La doppia chance interna ci sta tutta.

Probabili formazioni:
LORIENT: Reynet, Gassama, Koné, Ecuele Manga, Guerreiro, Lemina, Jouffre, Lautoa, Robert, Traoré, Aboubakar.
VALENCIENNES: Penneteau, Mater, Lala, Angoua, Néry, Saez, Doumbia, Ducourtioux, Bahebeck, Le Tallec, Melikson.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.27, Tipico)

SAINT ETIENNE – BORDEAUX | domenica ore 14:00

Nella scorsa edizione della Ligue 1, il Saint Etienne si segnalò come una delle formazioni più spettacolari, arrivando a segnare 60 gol (terzo miglior attacco del campionato, alle spalle di Paris Saint Germain e Lione). Quest’anno, invece, i “Verts” sono partiti con tre “under” consecutivi: il quarto potrebbe arrivare nella sfida casalinga con il Bordeaux, altra squadra non esattamente spettacolare.

Probabili formazioni:
SAINT ETIENNE: Ruffier, Clerc, Zouma, Sall, Brison, Clément, Guilavogui, Cohade, Corgnet, Tabanou, Saadi.
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Sané, Henrique, Poundjé, Obraniak, Plasil, Biyogo Poko, Paurice-Belay, Saivet, Diabaté.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.65, Tipico)
MARSIGLIA – MONACO | domenica ore 21:00

Il primo big match della Ligue 1 2013-2014 arriva alla terza giornata e vede di fronte l’Olympique Marsiglia, capolista a punteggio pieno, ed il Monaco, che insegue a due lunghezze di distanza. Il Marsiglia continua a mostrare quella solidità difensiva e quel pragmatismo che aveva esibito già nella scorsa stagione. Le stesse qualità sono rintracciabili nella squadra di Ranieri, la neopromossa più ricca della storia del calcio. Sarà “under”?

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Fanni, Nkoulou, Diawara, Morel, Romao, Cheyrou, Valbuena, Payet, A. Ayew, Gignac.
MONACO: Subasic, Fabinho, Carvalho, Abidal, Kurzawa, Ocampos, Toulalan, Obbadi, Ferreira-Carrasco, Rivière, Falcao.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.65, Eurobet)