Werder Brema, arriva il primo over?

Bundesliga

Bundesliga

GLADBACH – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

Negli anni passati il Werder Brema era una fonte inesauribile di segni “over” perché con l’allenatore Schaaf in panchina – una sorta di Zeman tedesco – la squadra giocava all’attacco e badava poco a difendere. Con Dutt come nuovo allenatore qualcosa è cambiato, ma i tre “under” consecutivi (due vittorie per 1-0 e una sconfitta sempre con l’identico punteggio di 1-0) sembrano davvero un caso e per questa partita contro il Borussia Moenchengladbach dovrebbe arrivare il primo segno “over” della stagione. In questa partita il Werder Brema dovrebbe giocare col 4-3-3, Ekici centrocampista offensivo più Hunt, Arnautovic e il giovane Yildirim. Il Borussia Moenchengladbach al contrario ha fatto tre “over” su tre e dovrebbe continuare la sua serie. In attacco c’è Kruse che fa da riferimento per i tanti centrocampisti offensivi dotati di un ottimo tiro: Xhaka, Herrmann, Arango e Raffael.

Probabili formazioni:
GLADBACH: ter Stegen, Jantschke, Stranzl, Alvaro Dominguez, Daems, Kramer, G. Xhaka, Herrmann, Arango, Raffael, M. Kruse.
WERDER BREMA: Mielitz, Fritz, Prödl, Caldirola, Gebre Selassie, Junuzovic, Makiadi, Ekici, Arnautovic, Hunt, Öz. Yildirim.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER (1.70, Tipico)

HANNOVER – MAINZ | sabato ore 15:30

L’Hannover ha fatto sei punti nelle prime tre difficili partite di Bundesliga contro Wolfsburg, Borussia Moenchengladbach e Schalke 04, e affronta con grande fiducia la prossima partita di campionato che leggendo distrattamente il nome dell’avversario potrebbe sembrare più semplice ma così non è. Il Mainz infatti è primo in classifica, ha vinto tutte e tre le partite finora giocate.

L’Hannover ha qualche problema di formazione in più rispetto agli avversari. Pocognoli giocherà a sinistra per via dell’assenza di Pander, Stindl sarà spostato sulla fascia destra di centrocampo e al posto dello squalificato Huszti – giocatore decisivo in questa squadra con già due gol all’attivo – ci sarà probabilmente Prib. L’ex Borussia Dortmund Bittencourt, centrocampista offensivo, completerà il tridente con i forti attaccanti Sobiech e Diouf, quest’ultimo tra i migliori in campo nell’ultima partita vinta contro lo Schalke.

Il Mainz conferma la squadra che ha giocato molto bene le prime tre partite di Bundesliga, e spera che le ripartenze veloci di N. Müller – già a quota quattro gol – e Ozakaki possano sfruttare le solite indecisioni della difesa dell’Hannover.

Probabili formazioni
HANNOVER: Zieler, H. Sakai, Marcelo, Sané, Pocognoli, Stindl, Andreasen, Bittencourt, Prib, A. Sobiech, M. Diouf.
MAINZ: H. Müller, Pospech, Svensson, Noveski, Park, Baumgartlinger, Geis, Zimling, N. Müller, Okazaki, Choupo-Moting.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.56, Paddypower)
X (3.35, Paddypower)
SCHALKE 04 – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 18:30

Meno male per lo Schalke che il Metalist è stato squalificato dalla Champions e al suo posto ha affrontato il Paok Salonicco. La squadra di Keller ha iniziato malissimo la stagione ed è riuscita a qualificarsi alla fase a gironi di Champions League solo perché il Paok era davvero scarso e non è stato capace di approfittare del momento no degli avversari.

Il problema dello Schalke è lo stesso dello scorso anno, la tenuta della difesa che rimpiange l’infortunato Papadopoulos con cui era molto più tosta. Fuori Papadopoulos il più forte dovrebbe essere il nazionale tedesco Howedes. E invece proprio Howedes a pochi minuti dall’avvio dell’ultima partita di Bundesliga contro l’Hannover si è fatto trovare fuori posizione e ha fatto fallo da ultimo uomo su un avversario regalando un calcio di rigore all’Hannover con tanto di espulsione. Se il migliore difensore commette errori di questo tipo, vuol dire che manca la giusta concentrazione e la sicurezza in fase difensiva. Howedes proprio per quella espulsione sarà squalificato così come il terzino sinistro Fuchs: entrambi non giocheranno questa partita.

Per lo Schalke che nelle ultime partite è apparso con poche idee in attacco e troppo distratto in difesa, sarà difficile resistere al Bayer Leverkusen che è stata la squadra più brillante in questo avvio di stagione. Lo Schalke – compresi i preliminari di Champions League – giocherà la quinta partita in due settimane e potrebbe accusare un po’ di stanchezza. I nuovi arrivati Aogo e Boateng potrebbero esordire nel secondo tempo e dare maggiore freschezza atletica alla squadra, ma il Bayer Leverkusen resta comunque favorito.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Hildebrand, Uchida, Matip, Felipe Santana, Aogo, Neustädter, Höger, J. Jones, Farfan, Draxler, Szalai.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Hilbert, Toprak, Spahic, Boenisch, L. Bender, Reinartz, Castro, Sam, Kießling, Son.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (2.10, Paddypower)
OVER (1.56, Paddypower)



Gli altri pronostici:

Amburgo – Eintracht Braunschweig GOL (1.66 su Paddypower)
Wolsfsburg – Hertha Berlino GOL (1.50 su Paddypower)