Quanti ne prende stavolta l’Eintracht Francoforte?

Bundesliga
WOLFSBURG – SCHALKE 04 | sabato ore 15:30

Vedere le partite tra Wolfsburg e Schalke 04 è un piacere per gli amanti del calcio offensivo, nei precedenti recenti si contano cinque “over” consecutivi nelle partite giocate nella città della Volkswagen e 10 su 11 in totale. L’impressione è che anche quest’anno non andrà a finire 0-0 o 1-0 per una delle due squadre, perché Wolfsburg e Schalke 04 amano attaccare e sono piuttosto scarse in difesa, soprattutto il Wolfsburg che in questa partita dovrà pure fare a meno dello squalificato Klose, acquistato in estate proprio per provare a rinforzare questo reparto. Lo Schalke spera nel recupero veloce di Draxler che nella prima partita di campionato era uscito per infortunio ma che pare recuperabile. Con il giovane trequarstita della nazionale tedesca in campo lo Schalke questa partita può pure vincerla, ma il pronostico più probabile è il “gol” (entrambe le squadre segnano) a quota su Tipico che dà un bonus del 100% sul primo versamento fino a 100 euro ai nuovi utenti che si registrano al sito.

Probabili formazioni
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Knoche, Rodriguez, Koo, Polak, Vieirinha, Diego, Perisic, Olic.
SCHALKE 04: Hildebrand, Uchida, Matip, Höwedes, Fuchs, Neustädter, J. Jones, Farfan, Draxler, Clemens, Huntelaar.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.45, Tipico)
X2 (1.42, Tipico)

STOCCARDA – BAYER LEVERKUSEN | sabato ore 15:30

Il Bayer Leverkusen nel corso del calciomercato estivo ha venduto uno dei suoi calciatori migliori e cioè l’attaccante Schurrle, ma ha fatto un ottimo mercato in prospettiva con gli acquisti di quattro giovani dal futuro assicurato: i terzini Donati e Stafylidis, il mediano Emre Can e l’attaccante Son. Il campo nella prima giornata ha dato ragione al Bayer Leverkusen che ha vinto contro il Friburgo (sesta vittoria consecutiva considerando anche lo scorso campionato), ora c’è la trasferta a Stoccarda, una partita che solitamente finisce tanto a tanto: 8 over nelle ultime 9 partite. Lo Stoccarda l’anno scorso è stato spesso imbarazzante in difesa e non è che quest’anno sia iniziato senza brutte figura. La sconfitta per 3-2 in casa del Mainz fa capire che la situazione è tragica come l’anno scorso, per fortuna in attacco c’è più talento grazie ad Harnik, Leitner, Traoré e Ibisevic, ma l’impressione è che anche questo sarà un campionato di alti e bassi con la probabile costanza del “gol” e dell’over, da provare anche per questa partita.

Probabili formazioni:
STOCCARDA: Ulreich, G. Sakai, Schwaab, Rüdiger, Rausch, Gentner, Boka, Harnik, Leitner, Traoré, Ibisevic.
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Donati, Toprak, Spahic, Boenisch, L. Bender, Reinartz, Castro, Sam, Kießling, Son.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.52, Paddypower)
OVER (1.60, Paddypower)
EINTRACHT FRANCOFORTE – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Per chi si è perso le prime partite del Bayern Monaco, il veggente ripete i cambiamenti che ha fatto Guardiola rispetto all’anno scorso, che non sono pochi nonostante i risultati (le vittorie) siano gli stessi.

Il Bayern Monaco l’anno scorso ha vinto il “triplete” (Bundesliga, Champions League e Coppa di Germania), e l’arrivo di Guardiola in panchina e gli acquisti di Thiago Alcantara, Gotze e Kirchhoff – a fronte della sola cessione di Mario Gomez – hanno aumentato il valore di questa squadra, che già era molto forte. Magari rivincere la Champions League sarà difficile, perché le partite ad eliminazione diretta nei doppi confronti sono tutta un’altra storia, ma su un campionato di 34 partite la netta superiorità del Bayern Monaco verrà fuori, anche se qualche piccolo dubbio sul progetto tattico di Guardiola c’è. Smontare un giocattolo che funziona e provare a rimontarlo cambiando alcuni pezzi è una scelta un po’ azzardata, ma in Bundesliga Guardiola può permetterselo perché mancano avversari di valore, Borussia Dortmund a parte. Javi Martinez è stato arretrato in difesa, come Guardiola fece al Barcellona con Mascherano. Mandzukic non è il tipo di attaccante che Guardiola ama, l’allenatore spagnolo ha sempre detto che il suo attaccante preferito è lo “spazio”, inteso come quello da attaccare in profondità da parte di tutti i calciatori che partecipano alla fase offensiva. Mandzukic – che è alto e forte di testa ma mica è lento, anzi – si sta adattando a fare quello che vuole Guardiola, e cioè spostarsi dal centro dell’area di rigore per favorire i tagli dei fortissimi centrocampisti del Bayern Monaco. I risultati in attacco finora sono stati positivi, in difesa un po’ meno e non è escluso che anche l’Eintracht Francoforte riesca a fare un gol. Il problema per l’Eintracht è che nella prima partita di campionato ne ha subiti sei (!) dall’Hertha Berlino appena promosso in Bundesliga, contro il Bayern Monaco il rischio di fare un’altra brutta figura è altissimo.
La quota per l’over è 1.40 su Paddypower che oltre a dare ai nuovi utenti che si registrano al sito l’importo della prima scommessa effettuata, vincente o perdente che sia (fino a un massimo di 50€), propone per questa partita anche il Power Bonus con rimborso delle scommesse singole perdenti relative a risultato esatto, primo marcatore e parziale primo tempo/finale se Robben segnerà per ultimo.

Probabili formazioni:
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, Celozzi, Zambrano, Russ, Oczipka, Schwegler, Rode, Aigner, Meier, Inui, Joselu.
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Boateng, Dante, Alaba, Schweinsteiger, Robben, T. Müller, T. Kroos, Ribery, Mandzukic.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
OVER (1.40, Paddypower)
2/2 PARZIALE/FINALE (1.72, Paddypower)
BORUSSIA DORTMUND – EINTRACHT BRAUNSCHWEIG | domenica ore 17:30

Il Borussia Dortmund ha venduto all’inizio del calciomercato estivo uno dei suoi migliori giocatori (Goetze, passato al Bayern Monaco). Questa è l’unica nota negativa insieme ai malumori di Lewandowski, che voleva andare al Bayern e che invece resterà per un altro anno. Le cose positive sono moltr di più: il Borussia Dortmund ha una squadra che gioca benissimo e allo stesso modo da tanti anni, ha cambiato poco, e l’allenatore Klopp conosce i suoi giocatori – coi quali ha un ottimo rapporto – e sa come farli rendere al massimo. In più ai nuovi arrivati basta poco tempo per inserirsi in un meccanismo già perfetto. Ad esempio l’attaccante Aubameyang ha fatto una tripletta nella sua prima partita in Bundesliga, mica male. Il Borussia Dortmund ha vinto tutte le partite ufficiali giocate finora compresa quella non facile di Supercoppa contro il Bayern Monaco e recupera dall’infortunio l’altro nuovo arrivato Mkhitaryan, pronto a entrare nel secondo tempo della partita. Per l’Eintracht Braunschweig che ha iniziato malissimo il campionato perdendo in casa contro il Werder Brema, si profila una domenica molto difficile. La vittoria del Borussia Dortmund è a quota 1.15 su Tipico.

Probabili formazioni:
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Großkreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer, Sahin, S. Bender, Blaszczykowski, Reus, Aubameyang, Lewandowski.
EINTRACHT BRAUNSCHWEIG: Petkovic, Elabdellaoui, Bicakcic, Correia, Reichel, Theuerkauf, Kruppke, Kratz, M. Caligiuri, Boland, Jackson.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1/1 PARZIALE/FINALE (1.52, Paddypower)