La prima giornata di Bundesliga 2013/2014

Bundesliga
BAYERN MONACO – GLADBACH | venerdì ore 20:30

Il Bayern Monaco vincerà la Bundesliga 2013/2014 (quota 1.20 su Paddypower). L’anno scorso ha vinto il “triplete” (Bundesliga, Champions League e Coppa di Germania), e l’arrivo di Guardiola in panchina e gli acquisti di Thiago Alcantara, Gotze e Kirchhoff – a fronte della sola cessione di Mario Gomez – hanno aumentato il valore di questa squadra, che già era molto forte. Magari rivincere la Champions League sarà difficile, perché le partite ad eliminazione diretta nei doppi confronti sono tutta un’altra storia, ma su un campionato di 34 partite la netta superiorità del Bayern Monaco verrà fuori, anche se qualche piccolo dubbio sul progetto tattico di Guardiola c’è. Smontare un giocattolo che funziona e provare a rimontarlo cambiando alcuni pezzi è una scelta un po’ azzardata, ma in Bundesliga Guardiola può permetterselo perché mancano avversari di valore, Borussia Dortmund a parte.

Resta da capire ad esempio che fine faranno Javi Martinez e Mandzukic. Per il nazionale spagnolo non è da escludere un arretramento in difesa, come Guardiola fece al Barcellona con Mascherano. L’attaccante croato è difficile da tenere fuori, ma l’allenatore spagnolo ha sempre detto che il suo attaccante preferito è lo “spazio”, inteso come quello da attaccare in profondità da parte di tutti i calciatori che partecipano alla fase offensiva. Guardiola non ama quello che nel calcio moderno viene chiamato “attaccante di riferimento”, e lo si è capito quando ha mandato a quel paese Zlatan Ibrahimovic. La probabile panchina di Mandzukic nella prima partita di Bundesliga conferma questa ipotesi.

Il Bayern Monaco ha già giocato in amichevole contro il Borussia Monchengladbach qualche settimana fa, e ha vinto 5-1. Molto probabilmente il Bayern stravincerà di nuovo, ma per trovare una quota alta si può provare col “gol” perché la squadra avversaria è molto abile nelle ripartenze, e il gioco molto offensivo del Bayern dovrebbe concedere qualche occasione agli avversari.

La quota per il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a 2.00 su Paddypower che per questa partita propone il Power Bonus con rimborso delle scommesse singole perdenti su primo marcatore, parziale/finale e risultato esatto se il Bayern non vince. L’1/1 parziale/finale è a quota 1.46, come risultato esatto c’è il 3-1 a quota 10 sempre su Paddypower.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Javi Martinez, Dante, Alaba, Kroos, Schweinsteiger, Thiago, Robben, T. Müller, Ribery.
GLADBACH: ter Stegen, Jantschke, Stranzl, Alvaro Dominguez, Daems, Nordtveit, G. Xhaka, Herrmann, Arango, Raffael, M. Kruse.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
GOL (2.00, Paddypower)
1/1 parziale/finale (1.46, Paddypower)

BAYER LEVERKUSEN – FRIBURGO | sabato ore 15:30

Arrivare di nuovo al quinto posto per il Friburgo sarà molto difficile: il doppio impegno con l’Europa League è spesso penalizzante per le squadre tedesche, che rispetto a quelle italiane mandano in campo sempre le formazioni titolari. Nonostante gli introiti dati dalla qualificazione in Europa League, il Friburgo ha venduto più che comprato: sono andati via Makiadi, Caligiuri, Kruse e Flum. Il pareggio per 0-0 contro il Neustrelitz – con vittoria soltanto ai tempi supplementari, nel primo turno di Coppa di Germania – non dà sensazioni positive in vista della prima partita di Bundesliga, in trasferta contro il Bayer Leverkusen. Il Bayer ha sì ceduto Schurrle, ma ha fatto un ottimo mercato in prospettiva con gli acquisti di quattro giovani dal futuro assicurato: i terzini Donati e Stafylidis, il mediano Emre Can e l’attaccante Son.

La vittoria del Bayer Leverkusen – che in Coppa di Germania ha vinto 6-1 contro il Lippstadt 08, e che nelle amichevoli ha giocato molto bene battendo Udinese (3-0) e Vitesse (4-0) – è a quota 1.45 su Tipico, che ai nuovi utenti che si registrano al sito dà il 100% di bonus sul primo versamento (fino a 100 euro).

Probabili formazioni:
BAYER LEVERKUSEN: Leno, Donati, Toprak, Spahic, Stafylidis, L. Bender, Reinartz, Rolfes, Sam, Kiessling, Son.
FRIBURGO: Baumann, Mujdza, Ginter, Höhn, Sorg, Schuster, Fernandes, Schmid, Coquelin, Hanke, Mehmedi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.45, Tipico)
AUGSBURG – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund ha perso durante il calciomercato uno dei suoi migliori giocatori (Goetze, passato al Bayern Monaco), e il suo sostituto Mkhitaryan si è infortunato e non giocherà le prime partite di campionato. Questa è l’unica nota negativa insieme ai malumori di Lewandowski, che voleva andare al Bayern e che invece resterà per un altro anno. Le cose positive sono di più: il Borussia Dortmund ha una squadra che gioca benissimo e allo stesso modo da tanti anni, ha cambiato poco, e l’allenatore Klopp conosce i suoi giocatori – coi quali ha un ottimo rapporto – e sa come farli rendere al massimo.

L’Augsburg l’anno scorso è riuscito a salvarsi grazie a un ottimo girone di ritorno, ma resta una squadra destinata a lottare per evitare gli ultimi tre posti della classifica. L’anno scorso il Borussia Dortmund nelle due partite di campionato vinse 3-1 in casa dell’Augsburg e 4-2 al Westfalenstadion.

Probabili formazioni:
AUGSBURG: Amsif, Verhaegh, Callsen-Bracker, Klavan, Ostrzolek, Baier, Hahn, Moravek, Halil Altintop, Holzhauser, Mölders.
BORUSSIA DORTMUND: Langerak, Großkreutz, Subotic, Hummels, Schmelzer, S. Bender, Sahin, Blaszczykowski, Gündogan, Reus, Lewandowski.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.47, Tipico)
OVER (1.65, Paddypower)
EINTRACHT BRAUNSCHWEIG – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

Il Werder Brema ha cambiato allenatore, ma l’arrivo di Dutt al posto di Schaaf non cambierà di molto il modo di giocare della squadra, visto che Dutt di solito schiera le sue formazioni col 4-2-3-1 (l’ultima squadra che ha allenato è stata il Bayer Leverkusen). Il Werder ripartirà da Arnautovic, che aveva un rapporto conflittuale con Schaaf e che ora dovrà finalmente far valere il suo talento per trovare continuità nel fare gol. Le amichevoli sono andate male, e il Werder Brema è stato pure eliminato dalla Coppa di Germania al primo turno contro il Saarbrücken. Sono segnali negativi in vista della prima partita in casa dell’Eintracht Braunschweig, che dalla sua avrà anche il massimo entusiasmo per la prima partita in Bundesliga dopo la promozione dello scorso anno.

Probabili formazioni:
EINTRACHT BRAUNSCHWEIG: Petkovic, Elabdellaoui, Bicakcic, Dogan, Reichel, Kratz, M. Caligiuri, Hochscheidt, Kruppke, Perthel, Oehrl.
WERDER BREMA: Mielitz, Fritz, Prödl, Caldirola, Gebre Selassie, Ekici, Makiadi, Junuzovic, Petersen, Hunt, Arnautovic.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X doppia chance (1.56, Paddypower)
GOL (1.50, Intralot)
HOFFENHEIM – NORIMBERGA | sabato ore 15:30

Come faccia il Norimberga a salvarsi ogni anno in tranquillità resta un mistero, e l’eliminazione al primo turno dalla Coppa di Germania contro il modesto Sandhausen lo infittisce. L’Hoffenheim – salvo per miracolo nello scorso campionato – ha una squadra con più talento e quest’anno dovrebbe disputare un campionato da metà classifica.

Probabili formazioni:
HOFFENHEIM: Casteels, Beck, Abraham, Vestergaard, Thesker, Polanski, Rudy, Volland, Roberto Firmino, Elyounoussi, Modeste.
NORIMBERGA: R. Schäfer, Dabanli, Nilsson, Pogatetz, Pinola, Balitsch, Kiyotake, Feulner, Gebhart, Mak, Ginczek.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.10, Intralot)
HANNOVER – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

L’Hannover è squadra che gioca all’attacco: l’anno scorso è stata tra le primatiste della Bundesliga nei segni “gol” e “over”. Contro il Wolfsburg – che ha una difesa poco affidabile ma tanta fantasia in attacco grazie a Diego, Perisic e Olic – dovrebbe essere una partita con parecchi gol.

Probabili formazioni:
HANNOVER: Zieler, H. Sakai, Sané, C. Schulz, Pander, Andreasen, Stindl, Bittencourt, Schlaudraff, Huszti, M. Diouf.
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Klose, Rodriguez, Koo, Polak, Vieirinha, Diego, Perisic, Olic.

PROBABILE RISULTATO: 3-2
GOL (1.50, Tipico)
OVER (1.70, Tipico)
SCHALKE 04 – AMBURGO | domenica ore 17:30

Lo Schalke 04 ha giocato molto bene nelle amichevoli estive. Il migliore nel precampionato è stato il giovane trequartista Draxler, che ha confermato di potere sostituire alla grande Holtby, andato nello scorso mercato invernale al Tottenham. In attacco c’è abbondanza con il nuovo arrivato Szalai al fianco di Huntelaar e Farfan, esterni. Qualche problema lo ha la difesa, ma è un problema irrisolvibile se la squadra resta così votata all’attacco. Vincere facendo un gol in più degli avversari è il credo dello Schalke, che molto probabilmente anche quest’anno sarà squadra da “over”. Contro l’Amburgo – che ha cambiato poco rispetto alla squadra che ha deluso lo scorso anno, e che ha già parecchi giocatori infortunati (Neuhaus, Stritzel, Djourou, Mancienne, Scharner e Ilicevic) – la vittoria dello Schalke è molto probabile.

Probabili formazioni:
SCHALKE 04: Hildebrand, Höger, Matip, Höwedes, Fuchs, J. Jones, Goretzka, Farfan, Draxler, Szalai, Huntelaar.
AMBURGO: Adler, Diekmeier, Sobiech, Westermann, Jansen, Badelj, Arslan, Beister, van der Vaart, Jiracek, Rudnevs.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.50, Tipico)