Il ritorno del terzo turno preliminari di Europa League

Europa League

Il Ventspils è arrivato fino al terzo turno grazie a dei sorteggi molto fortunati. Nel primo doppio confronto ha trovato i modesti dilettanti gallesi dell’Airbus UK Broughton FC qualificandosi con un pareggio grazie al maggiore numero di gol segnati in trasferta, poi ha beccato i dilettanti lussemburghesi dello Jeunesse Esch, riuscendo almeno a vincere tutte e due le partite. A questo giro il sorteggio è stato decisamente meno favorevole, l’avversario è il Maccabi Haifa, che ha una squadra molto più competitiva e che nello scorso turno ha segnato addirittura dieci gol allo Xäzär Länkäran, squadra dell’Azerbaigian. Il risultato di 0-0 della partita di andata permetterebbe al Ventspils di ottenere la qualificazione anche in caso di pareggio con gol. Per questo motivo il Maccabi dovrà vincere (1 con handicap a quota 1.42 su Tipico) e soprattutto evitare di fare segnare gli avversari, giocando un’attenta partita in difesa. Il “no gol” è a quota 1.45.

Il Tromso è undicesimo nel campionato norvegese e ha fatto solo due punti nelle ultime 5 giornate, in cui ha sempre fatto “gol” e “over”. Nei turni precedenti di Europa League il Tromso ha dimostrato di essere squadra discontinua, ma pur perdendo una partita sia contro il Celje che contro l’Inter Baku è riuscita sempre a qualificarsi. Il sorteggio ha messo di fronte ai norvegesi i sorprendenti lussemburghesi del Differdange che nello scorso turno hanno eliminato gli olandesi dell’Utrecht segnando 5 gol tra andata e ritorno. Nella partita di andata il Differdange ha confermato di non essere una squadra e di poter mettere in difficoltà il Tromso, nonostante la sconfitta per 1-0 della partita di andata. La quota del “gol” è 1.56 su Paddypower, la doppia chance interna (vittoria del Differdange o pareggio è a quota 1.87 su Intralot.

Il Trabzonspor è una squadra turca in cui ci sono molti giocatori di grande esperienza internazionale come Marek Cech, Malouda, Zokora e – acquisto dell’ultima settimana – Bosingwa. Ci sono poi tanti altri nazionali come Mierzejewski, Janko, Bamba e Adin. È sicuramente una società molto ambiziosa – altrimenti non avrebbe sborsato tutti i soldi degli ingaggi di Malouda e Bosingwa – e contro la Dinamo Minks dopo la vittoria per 1-0 nella partita di andata – che non mette ancora al sicuro la qualificazione – dovrebbe vincere anche al ritorno.

L’Aktobe nel campionato kazako ha 12 punti in più dello Schachtjor Karaganda che si è qualificato agli spareggi finali di Champions League per l’accesso alla fase a gironi. Contro gli islandesi del Breidablik la vittoria di misura della partita di andata (1-0), è ottima ma non permette di stare tranquilli. In caso di gol segnato in trasferta però l’Aktobe potrebbe permettersi anche la sconfitta con un solo gol di scarto. “Segna gol squadra in trasferta” è a quota 1.30 su Paddypower.

Lo Stromsgodset – compresa la partita di andata contro lo Jablonec – ha segnato 14 gol nelle ultime 4 partite. In Norvegia è in piena corsa per la vittoria del campionato, ha soltanto due punti in meno del Rosenborg primo in classifica. L’avversario in questo turno di Europa League è lo Jablonec – vittorioso 2-1 nella partita di andata – che parte penalizzato dal fatto che ha iniziato da poco il campionato ceco. Allo Jablonec andrebbe benissimo anche il pareggio, la doppia chance interna è a quota 1.18 su Paddypower ed è da preferire anche perché lo Stromsgodset in campionato in casa non ha mai perso vincendo 8 partite su 9.

L’Hacken è una squadra svedese che sta deludendo nel suo campionato in questa stagione, decima in classifica e reduce da sei sconfitte nelle ultime otto partite di campionato, le ultime tre consecutive. In Europa League con un po’ di fortuna è riuscita ad eliminare lo Sparta Praga, ma in questo turno contro il Thun ha già perso 2-1 in casa la partita di andata e l’eliminazione è molto vicina. Inclusa l’Europa League il Thun ha fatto sempre “gol” nelle ultime 6 partite, tutte spettacolari. In queste 6 partite la squadra svizzera ha fatto 14 gol subendone 12. Il “gol” è a quota 1.70 su Intralot.

Nelle partite di ritorno di Europa League il trucco è quello di trovare le squadre che giocano in casa e che all’andata in trasferta – forse snobbando l’avversario sulla carta più debole – hanno pareggiato o perso e devono porre rimedio. È il caso dello Stoccarda contro il Botev Plovdiv, del Metalurg Donetsk contro il Kukës, del Bursaspor contro il Vojvodina, dello Zurigo contro il Liberec e del Bruges contro lo Slask Wroclaw.

In breve:
18:00 Rubin Kazan – Randers 1 a 1.25 su Williamhill
18:15 Metalurg Donetsk – KS Kukesi 1 a 1.17 su Tipico
18:30 Maccabi Haifa – FK Ventspils 1 con Handicap a 1.42 su Tipico – NO GOL a 1.45 su Tipico
19:30 Bursaspor – Vojvodina Novi Sad 1 a 1.50 su Paddypower
19:30 Zurigo – Slovan Liberec 1 a 1.80 su Betclic
19:30 Differdange 03 – Tromso 1X a 1.87 su Intralot – GOL a 1.56 su Paddypower
19:30 Thun – BK Hacken 1 a 1.62 su Eurobet – GOL a 1.70 su Intralot.
20:00 Stromsgodset – Baumit Jablonec 1X a 1.18 su Paddypower
20:00 Trabzonspor – Dinamo Minsk 1 a 1.35 su Betclic
20:20 Stoccarda – Botev Plovdiv 1 a 1.22 su Betclic – OVER a 1.52 su Paddypower
20:45 Club Brugge – Slask Wroclaw 1 a 1.45 su Eurobet
22:00 Breidablik Kopavogur – FK Aktobe SEGNA GOL SQUADRA OSPITE a 1.30 su Paddypower