I pronostici sul ritorno di playoff e playout di Lega Pro

Lega Pro

Il regolamento dei playoff
Nelle semifinali, in caso di parità di gol segnati dopo le gare di andata e ritorno, passa la squadra con il miglior piazzamento al termine della stagione regolare. Niente supplementari. In finale, in caso di parità di gol segnati dopo le due partite, si giocano i supplementari e, in caso di ulteriore parità, viene promossa la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare.

Il regolamento dei playout
In Prima Divisione retrocedono le due squadre perdenti di ciascun girone. In caso di parità di gol segnati alla fine dei 180′, retrocede la squadra con il peggior piazzamento al termine della stagione regolare. Niente supplementari. In seconda retrocedono le due squadre perdenti dei due playout, con le stesse modalità. Le vincenti giocheranno altre due gare (per stabilire chi partirà in casa verrà effettuato un sorteggio). In caso di parità di gol, per stabilire la squadra che retrocederà si disputeranno due tempi supplementari da 15’ e, se la parità permarrà, si tireranno i rigori

LECCE – ENTELLA | domenica ore 17:00

Nella partita di andata il Lecce ha pareggiato a tempo scaduto, un pareggio fondamentale perché gli permette di affrontare questa partita in modo molto più tranquillo, con due risultati su tre per ottenere il passaggio del turno. Il Lecce non dovrà scoprirsi e anzi potrà attendere la Virtus Entella, che presto o tardi dovrà attaccare, lasciando spazio per le ripartenze al Lecce. La quota per la vittoria del Lecce è 1.60 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 100 euro).

Visto che l’Entella dovrà necessariamente provare a fare un gol per ottenere la qualificazione alla finale, è anche probabile una partita con tanti gol, soprattutto nel secondo tempo. Il segno “over” (almeno tre gol complessivi nel corso della partita) è a quota 1.83 su Paddypower.

Probabili formazioni:
LECCE: Benassi, Diniz, Martinez, Esposito, Tomi, Giacomazzi, Zappacosta, Memushaj, Bogliacino, Chevanton, Pia.
ENTELLA: Paroni, De Col, Cesar, Russo, Zampano, Staiti, Di Tacchio, Volpe, Vannucchi, Cori, Guerra.

PRONOSTICO: 2-1

CARPI – ALTO ADIGE | domenica ore 16:00

Il Carpi ha vinto in trasferta 2-1 all’andata, nella classifica finale della stagione è arrivato prima dell’Alto Adige e così la qualificazione appare scontata. L’Alto Adige non ha nulla da perdere e probabilmente giocherà all’attacco, come del resto fa spesso visto che il modulo base dell’allenatore Vecchi è il 4-3-3. Potrebbe essere per questo motivo una partita divertente con gol da tutte e due le parti.

Il segno “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.80 su Paddypower accredita l’importo della prima scommessa effettuata, perdente o vincente che sia (fino a un massimo di 40 euro).

Nel precedente giocato in campionato vinse 2-0 in trasferta l’Alto Adige con gol di Thiam e Furlan.

Probabili formazioni:
CARPI: Sportiello; Letizia, Gagliolo, Poli, Sperotto; Perini, Bianco; Pasciuti, Concas, Di Gaudio; Della Rocca.
ALTO ADIGE: Marcone; Iacoponi, Cappelletti, Bassoli, Martin; Furlan, Bertoni, Branca; Campo, Maritato, Thiam.

PRONOSTICO: 2-1
PERUGIA – PISA | domenica ore 15:00

Come all’andata, sarà una partita spettacolare, probabilmente la più bella di questi playoff di Lega Pro Prima Divisione. Il Pisa ha vinto le ultime sette partite consecutive e ha il morale alto, il Perugia però è imbattuto nelle ultime sei partite in casa: 5 vittorie e 1 pareggio e avrà la carica di 15mila spettatori che affolleranno lo stadio “Curi”.

Il Perugia in casa è rimasto a secco di gol soltanto in una occasione, mentre il Pisa in trasferta ha subito almeno un gol 14 volte su 15 partite nella regular season. Anche da un punto di vista statistico, il gol del Perugia – che ha un attacco molto forte con Ciofani capocannoniere a quota 12 gol – appare molto probabile.

La vittoria del Perugia è a quota 1.60 su Paddypower che per questa partita propone anche il Power Bonus con rimborso delle singole perdenti sul risultato esatto in caso di vittoria del Pisa.

Probabili formazioni:
PERUGIA: Koprivec; Moscati, Russo, Lebran, Giani; Nicco, Italiano, Dettori; Fabinho, Ciofani, Rantier.
PISA: Sepe; Sbraga, Suagher, Colombini, Sabato; Buscé, Mingris, Favasuli, Rizzo; Perez, Gatto.

PRONOSTICO: 2-1
LATINA – NOCERINA | domenica ore 16:00

La Nocerina ha vinto la partita d’andata in casa e ha due risultati su tre a disposizione, ma il Latina è arrivato prima della Nocerina nella classifica finale e così in caso di vittoria – con qualsiasi scarto, basta anche un gol – sarebbe sicuro del passaggio del turno. Anche a livello psicologico la Nocerina sa che basta il pareggio, e farà per questo una partita accorta in fase difensiva senza scoprirsi troppo. Il Latina ha una squadra forte, ha investito tanto sul mercato e proverà a ribaltare la sconfitta dell’andata. Se a questi dati si aggiunge il fatto che il Latina è imbattuto in casa (10 vittorie e 5 pareggi), la doppia chance interna (vittoria del Latina o pareggio) appare molto probabile ed è a quota 1.30 su Paddypower.

Probabili formazioni:
LATINA: Bindi, Milani, Cottafava, De Giosa, Bruscagin, Sacilotto, Cejas, Burrai, Schetter, Jefferson, Kolawole.
NOCERINA: De Lucia, Garufo, Baldan, Scardina, Chiosa, Corapi, Bruno, De Liguori, Mazzeo, Evacuo, Negro.

PRONOSTICO: 1-1
CUNEO – REGGIANA | domenica ore 16:00

La Reggiana nella partita di andata ha segnato al primo minuto di gioco. Il gol di Bonvissuto sembrava essere un indizio di un playout fortunato, invece poi il Cuneo ha pareggiato e giocato anche meglio. Per questo motivo è difficile credere al colpaccio della Reggiana, che però non si arrenderà. Zauli preparerà uno schema offensivo, sperando nel bis di Bonvissuto, in un maggiore contributo di Matteini e nel possibile recupero di Alessi. Il “gol” a quota 1.90 è probabile, l’alternativa è la doppia chance interna a 1.30 sempre su Paddypower.

Probabili formazioni:
CUNEO: F. Rossi; Donida, De Franco, Carretto, Arcari; Cristini, Longhi, Lodi; Garavelli; Torri, Martini.
REGGIANA: Bellucci, Aya, Cossentino, Bani, Magliocchetti, Antonelli, Zanetti, Ardizzone, Alessi, Matteini, Bonvissuto.

PRONOSTICO: 1-1
PRATO – SORRENTO | domenica ore 16:00

Il Sorrento (2 vittorie e 1 pareggio) nel finale di stagione ha giocato bene, il Prato (senza vittorie da 9 turni) molto male. Ma nella partita di andata è riuscito a limitare i danni ottenendo un pareggio che gli permetterà di salvarsi anche in caso di nuovo segno “X”. La doppia chance esterna (vittoria del Sorrento o pareggio) è a quota 1.72 su Paddypower.

Probabili formazioni:
PRATO: Layeni; Beduschi, Malomo, Ghinassi, De Agostini; Corvesi, Disabato, Casini; Silva Reis; Napoli, Essabr.
SORRENTO: Rossi; Salvi, Nocentini, Di Nunzio, Bonomi; A. Esposito, Beati; Corsetti, Guitto, Tortolano; Bernardo.

PRONOSTICO: 1-1
ANDRIA – BARLETTA | domenica ore 16:00

La vittoria del Barletta per 2-0 nella partita di andata annulla tutte le statistiche precedenti, almeno quelle relative ai gol. L’Andria ha fatto 12 “under” su 15 partite giocate in casa, non sa segnare molto ma è solida in difesa. Il fatto è che deve recuperare la sconfitta dell’andata e dovrà giocare necessariamente con uno schema più offensivo fin dal primo minuto, non avrebbe senso iniziare la partita pensando anche a difendere, anche perché il gol segnato in trasferta non vale doppio. L’Andria deve vincere con due gol di scarto, questo è l’obiettivo. Non sarà facile riuscirci, ma questa condizione suggerisce di puntare sull’over 1.5 a quota 1.36 su Paddypower.

Probabili formazioni:
ANDRIA: Rossi; De Giorgi, Migliaccio, Zaffagnini, Contessa; D’Errico, Giorgino, Branzani, Taormina; Innocenti, Sy.
BARLETTA: Liverani; Romeo, Camilleri, Di Bella; Molina, Prutsch, Allegretti, Dezi, Pippa; La Mantia, Cicerelli.

PRONOSTICO: 2-1

I pronostici di Seconda Divisione
Bassano Virtus – Monza GOL (1.72 su Paddypower)
Rimini – Vallee D’Aoste 1 (1.76 su Paddypower)
Aprilia – Teramo 1 (1.95 su Paddypower)
Chieti – L’Aquila 1X (1.20 su Paddypower)
ASD Hinterreggio – US Gavorrano 1 (1.85 su Paddypower)