Wigan, un recupero da vincere

Premier League
WIGAN – SWANSEA | martedì ore 20:45

Nel gioco del calcio vince quasi sempre chi è più bravo e chi ha più motivazioni. Forse lo Swansea ha qualche giocatore di maggiore qualità in più rispetto al Wigan, altrimenti non si spiegherebbero le posizioni in classifica e il fatto che lo Swansea abbia vinto la Coppa di Lega ottenendo per questo l’accesso automatico all’Europa League.

Però le maggiori motivazioni in questa partita di recupero di Premier League dovrebbero averle i giocatori del Wigan, squadra che è in piena lotta per non retrocedere. Anche il Wigan ha ottenuto la qualificazione in Europa League perché giocherà in finale di Fa Cup contro il Manchester City che l’anno prossimo giocherà in Champions League. Per il Wigan il prossimo impegno di Europa League è un motivo in più per cercare di restare in Premier League e poi rinforzare la squadra nel corso del mercato estivo. La vittoria in trasferta contro il West Brom nell’ultimo turno ha riaperto i giochi. In calendario c’è la difficilissima partita con l’Arsenal e poi all’ultima giornata lo scontro diretto con l’Aston Villa. Importantissimo sarà fare punti contro lo Swansea e la sensazione è che il Wigan possa riuscirci. Anche perché che nelle ultime tre partite lo Swansea non ha fatto neanche un gol e nelle ultime cinque trasferte ha fatto solo un punto subendo 12 gol.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, il Wigan sarà senza Jean Beausejour e Maynor Figueroa, nello Swansea peserà in attacco l’assenza del capocannoniere spagnolo Michu.

La vittoria del Wigan è a quota 1.72 su Paddypower che dà un bonus del 100% fino a 50 euro sulla prima scommessa.

Probabili formazioni
WIGAN: Robles, Boyce, Caldwell, Golobart, Stam, McArthur, McCarthy, Scharner, Gomez, McManaman, Kone.
SWANSEA: Vorm, Davies, Chico, Williams, Rangel, Britton, De Guzman, Dyer, Routledge, Hernandez, Moore.

PRONOSTICO: 2-1

MANCHESTER CITY – WEST BROM | martedì ore 20:45

Il Manchester City sabato gioca la finale di Fa Cup contro il Wigan, ma rispetto alla sua avversaria che pure giocherà oggi ha la possibilità di giocare una partita senza l’assillo del risultato e quindi probabilmente dai ritmi più bassi. Dopo lo 0-0 in casa dello Swansea però l’allenatore Mancini vuole subito una risposta dai suoi attaccanti, che devono fare gol e sbloccarsi in vista dell’importante partita di Wembley in cui il Manchester City si gioca tutto. Non vincere nemmeno un titolo – l’Fa Cup appunto – sarebbe un dramma.

Il Manchester City ha segnato almeno due gol in sei delle ultime sette partite giocate in casa in Premier League e negli ultimi tre precedenti col West Brom ha sempre vinto con molta facilità segnando sempre almeno tre gol.

La vittoria del Manchester City è a quota 1.30 su Paddypower.

Probabili formazioni
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Kompany, Nastasic, Clichy, Barry, Rodwell, Silva, Tevez, Nasri, Aguero.
WEST BROM: Foster, Ridgewell, Olsson, McAuley, Jones, Yacob, Mulumbu, Rosenberg, Dorrans, Long, Lukaku.

PRONOSTICO: 2-0