Tottenham-Basilea è la più scontata

Europa League
TOTTENHAM – BASILEA | giovedì ore 21:05

Nell’ultima partita giocata in casa in Europa League, allo stadio White Hart Lane, il Tottenham ha preso a pallate l’Inter vincendo 3-0. Nella partita di ritorno invece la squadra inglese ha rischiato la clamorosa eliminazione in rimonta, perdendo 4-1 e passando il turno solo grazie al gol segnato nella partita in trasferta. Questo perché a San Siro non c’era per squalifica Gareth Bale, il giocatore più forte del Tottenham e in questo momento secondo per rendimento solo agli inarrivabili Messi e Cristiano Ronaldo.

Nato come terzino sinistro, Gareth Bale (23 anni) fu spostato dall’ex allenatore del Tottenham Redknapp un po’ più avanti in campo, nella posizione di esterno di centrocampo, data la sua incredibile accelerazione e il suo tiro potente e preciso. Il nuovo allenatore Villas Boas in questa stagione lo ha trasformato in un trequartista atipico. Gareth Bale prende palla a centrocampo e poi accelera nella direzione che per istinto gli sembra la più giusta, dialogando con i compagni sulla trequarti o lanciando l’altra freccia della squadra, Lennon, esterno destro velocissimo. Non ci sono schemi ricorrenti nel gioco di Bale ed è anche per questo motivo che le squadre avversarie stanno trovando grande difficoltà nel fermarlo in questa stagione, come confermano le statistiche: 22 gol in 37 partite col Tottenham.


È stato un sorteggio favorevole per il Tottenham: l’avversaria sarà il Basilea, squadra svizzera comunque da non sottovalutare e che nell’ultimo turno ha eliminato lo Zenit di Spalletti. Detto questo, parliamo di una squadra ampiamente alla portata di questo Tottenham, tanto più se in questa partita sarà priva di tre giocatori squalificati, due difensori e un centrocampista: Degen, Park Joo-Ho e Dian. Nel campionato svizzero il Basilea è primo grazie anche all’apporto del nuovo arrivato, l’attaccante Bobadilla che però non può giocare in Europa League (ha preso parte alla fase a gironi di questa competizione con la maglia dello Young Boys).

Il Basilea in trasferta in Europa League ha segnato appena due gol in questa stagione, di cui uno arrivato su calcio di rigore. La squadra svizzera – che in questa competizione è reduce da cinque segni “under” consecutivi (meno di tre gol complessivi a partita) – proverà a limitare i gol di scarto per giocarsi tutto nella partita di ritorno, ma la sconfitta sembra inevitabile.

La vittoria del Tottenham è a quota 1.36 su Paddypower.

Formazioni ufficiali:
TOTTENHAM: Friedel, Naughton, Gallas, Vertonghen, Assou-Ekotto, Dembele, Parker, Lennon, Holtby, Bale, Adebayor.
BASILEA: Sommer, Steinhöfer, Schär, Dragovic, Voser, Elneny, Serey Die, Salah, F. Frei, Stocker, Streller.

PRONOSTICO: 2-0