Fa Cup: c’è Chelsea-Manchester United

FA Cup

CHELSEA – MANCHESTER UNITED | lunedì ore 13:30

A nemmeno 48 ore di distanza dall’ultima partita giocata in Premier League, Chelsea e Manchester United tornano in campo per la ripetizione del quarto di finale di Fa Cup.

L’Fa Cup è un torneo ad eliminazione diretta con accoppiamenti completamente casuali, non ci sono teste di serie. Il sorteggio determina anche quale squadra giocherà in casa. Se la partita di andate finisce in parità, come è successo nel caso di Manchester United-Chelsea (2-2) viene rigiocata sul campo dell’altra squadra. La ripetizione in caso di pareggio prevede tempi supplementari e calci di rigore.

Il Chelsea nell’ultima partita di Premier persa 2-1 in casa del Southampton ha mandato in campo numerose seconde linee, anche perché giovedì sera giocherà un altro quarto di finale, quello di andata di Europa League contro il Rubin Kazan. Tre partite in sei giorni. Stavolta però saranno titolari Ramires, Hazard, Oscar e Demba Ba, e il discorso sarà ben differente rispetto a sabato. C’è da aggiungere che il Chelsea non perde in casa una partita di Fa Cup dal lontano 2003, da allora 20 vittorie e 4 pareggi. L’ultima squadra che ha vinto in Fa Cup a Stamford Bridge è stato però proprio il Manchester United che – fuori dalla Champions League e ormai sicuro della vittoria della Premier League – a questo punto della stagione ha proprio nell’Fa Cup il suo principale obiettivo. Tutti e tre i precedenti di questa stagione sono terminati con almeno quattro gol totali e sono sette i segni “over” consecutivi negli ultimi precedenti tra queste due squadre.

Il segno “over” (almeno tre gol complessivi nel corso della partita) è quotato 1.60 da Paddypower, il “gol” (entrambe le squadre a segno) è a 1.50. Tra i possibili marcatori attenzione ad Hernandez che ha fatto gol in sei delle ultime sette partite contro il Chelsea.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Cech, Azpilicueta, Luiz, Terry, Cole, Ramires, Mikel, Oscar, Mata, Hazard, Ba.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Jones, Evans, Ferdinand, Evra, Cleverley, Giggs, Welbeck, Rooney, Nani, Hernandez.

PRONOSTICO: 2-2