Venezia e Monza stanno risalendo la classifica

Lega Pro

Sono promosse in Prima Divisione tre squadre per ciascun girone: la prima e la seconda classificata direttamente, più la vincitrice dei playoff, che sono degli spareggi che riguardano le squadre classificate dal terzo al sesto posto. La 3ª classificata affronta la 6ª e la 4ª gioca contro la 5ª: gara di andata giocata in casa della peggio classificata, in caso di parità di punteggio dopo 180 minuti passa la squadra che ha il miglior piazzamento in classifica. Le vincenti si giocano la promozione, con gara di andata sul campo della peggio piazzata in campionato: con risultato di parità si giocano i tempi supplementari, e nel caso in cui il pareggio persista anche al termine di questi, viene promossa la meglio classificata.

Retrocedono in Serie D nove formazioni: le ultime tre di ciascun girone retrocedono direttamente, la quartultima e la quintultima giocano un play-out in cui la perdente retrocede. Successivamente, le vincitrici dei play-out disputano un ulteriore spareggio finale per decidere l’ultima retrocessione. Per le situazioni di pareggio si seguono gli stessi criteri dei play-off.

Renate – Bellaria Igea | domenica ore 14:30

Il Bellaria sta giocando con grande agonismo per non finire nelle parti basse della classifica. I playout devono essere evitati a tutti i costi e il successo casalingo sul Savona è la prova evidente che questa squadra è viva ed ha una voglia matta di tagliare al più presto il traguardo salvezza. Ma la trasferta sul campo del Renate è dura, anche perché giusto una settimana fa ha perso davanti a propri tifosi e non può permettersi un altro passo falso, altrimenti perderà il terzo posto in classifica, ammesso che ritenga il Savona irraggiungibile. Le statistiche parlano chiaro: il Renate in casa va una meraviglia e l’ultimo ko è stato solo un incidente di percorso. Il Bellaria fuori ha vinto solo a Milazzo, dove praticamente hanno vinto tutti. E allora è chiaro che il pronostico per questa partita sia a favore dei padroni di casa.

PRONOSTICO: 2-0
Venezia – Bassano | domenica ore 14:30

Se il Venezia si fosse svegliato prima, a quest’ora avrebbe potuto lottare per la promozione diretta. Il Venezia sta continuando a vincere (le ultime 4 partite di fila) e ha agguantato Bassano e Renate al terzo posto. Impensabile solo tre mesi fa. Ed invece adesso il Venezia ci crede, magari punta anche a riprendere il Savona, avanti in classifica solo di 6 punti. E ora c’è uno scontro diretto per mettersi alle spalle definitivamente proprio il Bassano, che però è squadra da prendere con le pinze perché ha un ottimo collettivo. Le statistiche però ci dicono che quando gioca fuori casa fa molta fatica. E allora il Venezia, col morale alle stelle, potrebbe fare ancora una volta centro.

PRONOSTICO: 3-1

Savona – Castiglione | domenica ore 14:30

Il Castiglione sembra aver deposto le armi. Una serie nerissima lo ha allontanato dalle prime posizioni e continuando di questo passo perderà anche la possibilità di giocarsi i playoff. Nelle ultime cinque partite ha racimolato solo 2 punti e questo la dice lunga sul suo crollo. Il Savona vorrà invece riscattarsi perché domenica scorsa, perdendo sul campo del Bellaria, ha interrotto la sua striscia di vittoria consecutive. E poi c’è sempre una promozione in Prima Divisione da conservare. Ora i liguri sono secondi, a 2 punti dalla vetta occupata dalla Pro Patria. Ma soprattutto hanno 6 punti da gestire su chi insegue. Un successo potrebbe mettere definitivamente al riparo da ogni preoccupazione. Il successo del Savona è quotato 1.80 da Paddy Power.

PRONOSTICO: 2-0
Monza – Alessandria | domenica ore 14:30

L’Alessandria sembra ormai aver tirato i remi in barca: la salvezza è praticamente conquistata e i playoff non sembrano ingolosire troppo la formazione piemontese, reduce da 3 ko nelle ultime 4 partite. L’obiettivo degli spareggi promozioni invece è un obiettivo reale del Monza in netta crescita, che arriva a questo incontro dopo 4 vittorie consecutive, che lo hanno portato a soli due punti dal sesto posto. Perché non provarci? Del resto il Castiglione è in affanno e sorpassarlo non sembra poi una impresa così ardua. Il successo del Monza è ben quotato da Paddy Power, che propone l’1 a 1.85.

PRONOSTICO: 2-1