Il Pavia non può permettersi altre sconfitte

Lega Pro
Albinoleffe – Reggiana | domenica 14:30

Sfida playout molto importante quella tra Albinoleffe e Reggiana. Tutte e due le formazioni hanno vinto nell’ultimo turno, vittoria che non è bastata per migliorare la classifica. La Reggiana è in piena zona playout, l’Albinoleffe poco sopra e non può distrarsi. L’Albinoleffe recupera l’attaccante Cissè e questa è senz’altro una buona notizia. Reggiana carica dopo aver battuto la Virtus Entella, l’allenatore non cambierà quasi nulla. In difesa giocherà solamente Aya al posto di Cossentino. Parola è stato reintegrato in rosa ma non sarà della partita.

PRONOSTICO: 2-1
Cremonese – Entella | domenica 14:30

La Cremonese non ha mai trovato la continuità di risultati che gli avrebbe consentito di puntare almeno alla zona playoff. Non perde da due turni e questo è un segnale positivo. La Virtus Entella ha conquistato solo due vittorie nelle ultime cinque partite e rischia di finire fuori dalla zona playoff, visto che dietro Carpi e Lumezzane non mollano. La Cremonese sarà senza Martina Rini e anche Sales, infortunato. Virtus Entella con Guerra, Zampano e Cesar che dovrebbero recuperare in extremis.

PRONOSTICO: 0-0

Pavia – Como | domenica 14:30

Per il Pavia è arrivato il momento di svegliarsi, perché è vero che la zona playout è ancora distante sei punti, ma è altrettanto vero che basta un altro paio di risultati negativi per finire nei guai. Solo un punto conquistato nelle ultime cinque gare hanno rovinato un buon girone d’andata. Al Como servono punti come il pane, visto che dopo aver dato qualche segnale di vita è incappato in due sconfitte consecutive che l’hanno fatto finire al quart’ultimo posto. Il Pavia dovrà fare a meno sicuramente di Fasano e Monticone, squalificati. Possibile una difesa a cinque, visto anche il momento difficile che sta vivendo la squadra. Esordio in panchina per il nuovo tecnico del Como Colella che fa pretattica non facendo capire come giocherà la sua squadra. Dal punto di vista motivazionale la sua squadra potrebbe dare qualcosa in più.

PRONOSTICO: 1-1
Lumezzane – Carpi | domenica 14:30

Il ko di Trapani di domenica scorsa non ha generato drammi in casa Lumezzane: la zona playoff resta comunque sempre vicina. Ma forse si decide tutto in questo match con il Carpi, che ha appena un punto in più dei rivali ma lo stesso obiettivo, ovvero guadagnare la quinta posizione in classifica, l’ultima che permette la disputa dei playoff. Il Carpi è tornato a vincere nell’ultimo turno interrompendo una striscia di tre sconfitte consecutive. Il tecnico del Lumezzane Festa ancora non ha deciso il modulo con il quale giocare ma ha il solo Gallo assente. Nel Carpi ci sono due dubbi: Letizia ha un problema alla caviglia, Terigi al polpaccio. In attacco conferma per l’ex Reggina Alessio Viola al fianco di Della Rocca.

PRONOSTICO: 0-1