L’Eintracht Francoforte può andare in Champions

Bundesliga
EINTRACHT FRANCOFORTE – BORUSSIA MOENCHENGLADBACH | venerdì ore 20:30

L’Eintracht Francoforte non ha vinto nelle ultime tre partite di Bundesliga ma ha mantenuto ugualmente la quarta posizione che in questo campionato vuole dire qualificazione ai preliminari di Champions League. Sarebbe un traguardo inaspettato per una squadra neopromossa che ad inizio anno pensava esclusivamente a salvarsi magari senza troppi assilli. La classifica è cortissima e per questo l’Eintracht deve svegliarsi riuscendo a fare quello che non è riuscito a fare negli ultimi tre turni e cioè non solo vincere ma anche fare gol. A secco negli ultimi 270 minuti, l’Eintracht ritrova tra i giocatori titolari gli attaccanti Inui e Lakic che migliorano di molto il potenziale offensivo contro una squadra, il Borussia Moenchengladbach, che in trasferta si concede spesso troppe distrazioni: 20 i gol subiti in 12 partite.

È anche vero però che il Borussia Moenchengladbach terminata l’avventura in Europa League contro la Lazio, tornerà a concentrarsi esclusivamente sulla Bundesliga dove proverà a ritrovare un piazzamento in Europa. Le partenze estive di Dante e Reus non sono state indolori, e il massimo che il Borussia può aspettarsi da questa partita è un pareggio, segno più ricorrente quando gioca fuori casa. Sarà difficile fare gol all’Eintracht Francoforte, che in difesa vanta ottimi giocatori come Zambrano e i terzini Jung e Oczipka su cui ci sono gli interessi dei grandi club europei. E che in attacco quando gioca in casa si scatena, 25 gol su 11 partite.

Probabili formazioni:
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, S. Jung, Zambrano, Anderson, Oczipka, Schwegler, Rode, Aigner, Meier, Inui, Lakic.
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: ter Stegen, Jantschke, Stranzl, Alvaro Dominguez, Wendt, Nordtveit, Marx, Herrmann, Arango, Younes, L. de Jong.

PRONOSTICO: 2-1