Leverkusen e Gladbach in campo, di nuovo

Bundesliga

BAYER LEVERKUSEN – AUGSBURG | sabato ore 15:30

Il Bayer Leverkusen ha giocato in casa giovedì alle 19 in Europa League contro il Benfica e ha perso. A meno di 48 ore di distanza giocherà nello stesso stadio contro l’Augsburg ed evidentemente, nonostante qualche cambio di formazione, la stanchezza potrebbe farsi sentire specialmente nel secondo tempo. Tra l’altro non è un momento positivo per il Bayer Leverkusen che in questo 2013 non ha mai vinto. Da quando è andato in seconda posizione il Bayer Leverkusen, come da tradizione di questo club negli ultimi anni, nel momento in cui poteva dimostrare di essere in grado di lottare per il titolo, si è perso. Riuscirà a rialzarsi contro l’Augsburg? La squadra avversaria, l’Augsburg appunto, è penultima in classica ma non ha mai perso nel 2013 (una vittoria e tre pareggi). I ritorni dai rispettivi infortuni di Koo e Molders, uniti ai risultati positivi, hanno ridato fiducia a questa squadra che può ancora lottare per evitare la retrocessione raggiungendo la terz’ultima posizione, che in Bundesliga permette di spareggiare contro la terza della Zweite Liga, che poi sarebbe la Serie B tedesca.

Betclic quota a 4.25 il pareggio in Bayer Leverkusen-Augsburg.

Probabili formazioni:
BAYER LEVERKUSEN: Leno, M. Friedrich, Wollscheid, Toprak, Boenisch, L. Bender, Castro, Rolfes, Sam, Junior Fernandes, Schurrle.
AUGSBURG: Manninger, Parkhurst, Callsen-Bracker, Klavan, de Jong, Vogt, Koo, Baier, Ji, Werner, Mölders.

PRONOSTICO: 2-2
WERDER BREMA – FRIBURGO | sabato ore 15:30

Due vittorie di fila hanno fatto risalire in classifica il Werder Brema che è undicesimo e vede la qualificazione in Europa League più vicina. Sarà molto importante la sfida contro il Friburgo, che è un’avversaria diretta per questo obiettivo visto che è quinto in classifica. Di sicuro gli ultimi precedenti diretti contro il Friburgo al Werder Brema sono andati molto bene: cinque vittorie di fila, undici nelle ultime dodici partite. Senza andare a prendere gli almanacchi di Bundesliga, basta poi guardare i più recenti scontri diretti per capire che quando si affrontano queste due squadre si vedono parecchi gol: ventidue negli ultimi quattro precedenti.

Paddypower quota a 1.95 la vittoria del Werder Brema.

Probabili formazioni:
WERDER BREMA: Mielitz, Ignjovski, Lukimya, Pavlovic, Schmitz, Junuzovic, Elia, Fritz, de Bruyne, Ekici, Petersen.
FRIBURGO: Baumann, Hedenstad, Krmas, Diagne, Sorg, Makiadi, Schuster, Jendrisek, D. Caligiuri, Rosenthal, M. Kruse.

PRONOSTICO: 3-2
AMBURGO – BORUSSIA MOENCHENGLADBACH | sabato ore 15:00

Il Borussia Moenchengladbach ha giocato giovedì sera alle 21:05, e lo sanno bene anche i tifosi italiani che seguono l’Europa League, visto che ha giocato contro la Lazio. Ed è stata una bella partita, intensa, giocata a ritmi abbastanza alti e finita col risultato di tre a tre. A distanza di poche ore il Borussia Moenchengladbach sarà di nuovo in campo in casa dell’Amburgo, che in settimana non ha giocato nessuna partita e anzi ha preparato al meglio questa partita, col morale alto dopo la vittoria ottenuta sul campo del Borussia Dortmund, mica facile. L’impressione è che il Borussia Moenchengladbach possa fare giocare le seconde linee per provare poi con i titolari il colpo all’Olimpico contro la Lazio giovedì prossimo nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League.

Betclic quota a 1.90 la vittoria dell’Amburgo.

Probabili formazioni:
AMBURGO: Drobny, Diekmeier, Rajkovic, Westermann, Jansen, Badelj, Skjelbred, Aogo, van der Vaart, Rudnevs, Son.
BORUSSIA MOENCHENGLADBACH: ter Stegen, Stranzl, Daems, Alvaro Dominguez, Wendt, Nordtveit, Jantschke, Xhaka, Herrmann, Hanke, Cigerci.

PRONOSTICO: 2-1
MAINZ – SCHALKE | sabato ore 15:00

Lo Schalke si è indebolito parecchio con la cessione del fantasista Holtby al Tottenham. L’arrivo di Bastos dal Lione fin qui non è bastato, se poi si fa male anche Huntelaar, e con lui Farfan, Afellay, Moritz, Papadopoulos e Uchida, tutto si fa più difficile. Non è soltanto un problema di uomini, se una squadra come lo Schalke di buona qualità perde cinque delle ultime otto partite, senza riuscire a guarire nemmeno cambiando allenatore, vuol dire che c’è qualche problema cronico difficile da individuare. Né va dimenticato che lo Schalke mercoledì giocherà contro il Galatasaray gli ottavi di finale di andata di Champions League, e molti giocatori non saranno utilizzati proprio in vista di quella partita. Tutto sembra giocare a favore del Mainz, che ha un allenatore, Tuchel, molto preparato e pronto per una panchina più prestigiosa e un attaccante fortissimo che si chiama Szalai. Ungherese, Ádám Szalai è un colosso di 193 centimetri con all’attivo 12 gol in 20 partite. Uno che in passato per le sue qualità è stato anche al Real Madrid da giovane. Farà gol anche allo Schalke, già battuto in stagione dal Mainz in Coppa di Germania il 18 dicembre?

Paddypower quota a 2.15 la vittoria del Mainz.

Probabili formazioni:
MAINZ: Wetklo, Pospech, Svensson, Noveski, Junior Diaz, Baumgartlinger, Soto, N. Müller, Ivanschitz, M. Caligiuri, Szalai.
SCHALKE: Hildebrand, Höger, Höwedes, Metzelder, Fuchs, J. Jones, Neustädter, Farfan, Draxler, Michel Bastos, Pukki.

PRONOSTICO: 2-0
BORUSSIA DORTMUND – EINTRACHT FRANCOFORTE | sabato ore 18:30

Perdere una partita in casa ci può anche stare, due di fila no. E così il Borussia Dortmund, che dopo il ko 4-1 contro l’Amburgo di sabato scorso si è subito ripreso in Champions con un prezioso pareggio 2-2 sul campo dello Shakhtar Donetsk, difficilmente farà un’altra brutta figura contro l’Eintracht Francoforte. Il Borussia Dortmund deve anzi approfittare di questa parentesi di Bundesliga (il ritorno degli ottavi di Champions si giocherà il 5 marzo) per allungare sulle inseguitrici e blindare il secondo posto in classifica che assicura la qualificazione diretta proprio alla prossima Champions League. L’Eintracht, quarto, è un avversario diretto e così questa partita è fondamentale e sarà affrontata con la massima concentrazione.

Betclic quota a 1.38 la vittoria del Borussia Dortmund.

Probabili formazioni:
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer, S. Bender, Kehl, Blaszczykowski, M. Götze, Reus, Schieber.
EINTRACHT FRANCOFORTE: Trapp, S. Jung, Zambrano, Anderson, Oczipka, Schwegler, Rode, Aigner, Meier, Inui, Lakic.

PRONOSTICO: 3-1