L’Atletico Madrid contro il Rubin Kazan

Europa League
ATLETICO MADRID – RUBIN KAZAN | giovedì ore 21:05

L’Atletico Madrid campione in carica parte favorito anche stavolta, nella partita di stasera contro il Rubin Kazan. Perché al Vicente Calderon, lo stadio di casa, sono 12 partite di Liga, 3 di Europa League e 4 di Coppa del Re che non fa altro che vincere. Ce la fanno i russi del Rubin Kazan a interrompere l’incredibile serie? Improbabile, perché di fronte si troveranno il solito Falcao, un attaccante capace di segnare in questa stagione 23 gol su 24 partite ufficiali giocate. Possono provare a limitare i danni, segnando magari un gol che terrebbe aperto il discorso qualificazione. Perché poi in trasferta no, l’Atletico Madrid non vince tutte le partite.

Betclic quota a 1.35 la vittoria dell’Atletico Madrid.

Probabili formazioni:
ATLETICO MADRID: Courtois, Filipe Luis, Miranda, Godin, Juanfran, Gabi, Suarez, Koke, Adrian, Diego Costa, Falcao.
RUBIN KAZAN: Ryzhikov, Kuzmin, Ansaldi, Sharonov, Navas, Natcho, Mvila, Orbaiz, Kasaev, Karadeniz, Rondon.

PRONOSTICO: 2-1
NEWCASTLE – METALIST | giovedì ore 21:05

L’Anzhi (Russia) ha preso Willian dallo Shakhtar Donetsk (Ucraina) che ha preso Taison dal Metalist (Ucraina): in questo giro internazionale di attaccanti, l’unica squadra che ci ha perso parecchio è il Metalist, mentre il Newcastle si è ripreso in Premier League proprio grazie all’apporto dei giocatori arrivati nel mercato invernale. Debuchy e Gouffran non potranno giocare, Yanga-Mbiwa e Moussa Sissoko sì, e in più il Newcastle ha recuperato recentemente Cabaye e Tiotè, gente fondamentale a centrocampo. Il Newcastle ospita per la terza volta una squadra ucraina in gare ufficiali e finora ha sempre vinto; in casa in Europa ha perso soltanto una delle ultime 25 partite.

Paddypower quota a 2.00 la vittoria del Newcastle.

Probabili formazioni:
NEWCASTLE: Krul, Perch, Coloccini, Yanga-Mbiwa, Santon, Tioté, Cabaye, Marveaux, Sissoko, Gutierrez, Cissé.
METALIST: Goryainov, Villagra, Gueye, Torsiglieri, Fininho, Torres, Xavier, Sosa, Cristaldo, Jaja, Willian.

PRONOSTICO: 2-1
TOTTENHAM – LIONE | giovedì ore 21:05

Alla vigilia della partita vinta 2-1 dal Tottenham sul Newcastle il veggente scriveva:

“Questo è uno di quei periodi in cui Gareth Bale viaggia su un motorino, e tutti gli altri giocatori sono a piedi. Tre gol in una settimana, due con la maglia del Tottenham contro Norwich e West Brom, uno con la nazionale gallese contro l’Austria. Il primo della serie è davvero bello e rende l’idea di come stia giocando adesso questo giocatore”.

A questi tre gol Bale ha aggiunto i due con cui ha battuto il Newcastle praticamente da solo. E stasera si appresta a fare altrettanto contro il Lione, che è in crisi: due sconfitte consecutive contro Ajaccio e Lille in cui ha subito sei gol in totale.

Betclic quota a 1.65 la vittoria del Tottenham.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Friedel, Walker, Dawson, Vertonghen, Assou-Ekotto, Lennon, Dembele, Parker, Bale, Dempsey, Adebayor.
LIONE: Vercoutre, Reveillere, Lovren, Bisevac, Dabo, Fofana, Gonalons, Lacazette, Grenier, Ghezzal, Gomis.

PRONOSTICO: 2-1
STOCCARDA – GENK | giovedì ore 21:05

Lo Stoccarda ha iniziato malissimo il 2013 in Bundesliga collezionando soltanto sconfitte, cinque consecutive. Andare avanti in Europa League ridarebbe morale e accontenterebbe la tifoseria, ma in questo momento fare risultato è davvero difficile. Non è tanto colpa dell’attacco, sempre prolifico, quanto della difesa, che ha subito 14 gol nelle ultime 5 partite di Bundesliga. Stasera dovrà fare attenzione contro Vossen, capocannoniere della squadra belga del Genk con 16 gol stagionali. Probabile una partita con tanti gol, con lo Stoccarda che parte comunque leggermente favorito.

Paddypower quota a 1.66 il segno “gol” in Stoccarda-Genk.

Probabili formazioni:
STOCCARDA: Ulreich, G. Sakai, Tasci, Niedermeier, Boka, Kvist, Gentner, Harnik, Holzhauser, Traoré, Ibisevic.
GENK: Köteles, Dani Fernandez, Simaeys, Koulibaly, Tshimanga, de Ceulaer, Gorius, Hyland, Buffel, Joseph-Monrose, Vossen.

PRONOSTICO: 2-1