Le ambizioni di Kaiserslautern e Monaco

Calcio

MONACO 1860 – KAISERSLAUTERN | lunedì ore 20:15

Il Kaiserslautern è retrocesso lo scorso anno dalla Bundesliga, ma questa estate aveva progettato un campionato di vertice per una promozione immediata. Non aveva fatto però i conti con Eintracht Braunschweig ed Hertha Berlino che stanno dominando questo campionato di Zweite Liga (la Serie B tedesca, per capirci). I punti di distacco dalle prime due in classifica sono più di dieci, e allora per il momento meglio pensare a difendere il terzo posto, che comunque assicura a fine stagione lo spareggio con la terz’ultima della Bundesliga (lì funziona così). Anche il mercato invernale ha confermato le ambizioni del Kaiserslautern, che ha tesserato l’esterno sinistro Lowe dal Borussia Dortumund, il centrocampista dell’Eintracht Francoforte Kohler – protagonista l’anno scorso della promozione con 9 gol – e l’attaccante ex Napoli Hoffer che oggi dovrebbe partire dalla panchina. La verità è che il Kaiserslautern ha uno squadrone e le tre sconfitte subite negli ultimi tre incontri prima della sosta invernale sono un mistero. Oggi però, grazie anche ai rinforzi, potrebbe iniziare un nuovo campionato.

Probabili formazioni:
MONACO 1860: Kiraly, Wojtkowiak, Vallori, Bülow, Fathi, D. Stahl, Bierofka, Stoppelkamp, D. Halfar, Wood, Kamara.
KAISERSLAUTERN: Sippel, Dick, Torrejon, Heintz, Löwe, Karl, Weiser, Baumjohann, Köhler, Bunjaku, Idrissou.

PRONOSTICO: 1-2
ARLES – MONACO | lunedì ore 20:30

Il Monaco allenato da Claudio Ranieri punta alla promozione in Ligue 1 e anche il mercato invernale lo ha confermato. Il magnate russo Rybolovlev, proprietario del club da ormai un anno, continua a investire molto: non sarà Abramovich ma anche i nuovi acquisti fanno capire che l’intenzione è quella di riportare la squadra monegasca tra le big d’Europa. Non è arrivato Beckham come volevano i tifosi, ma gli acquisti di Rivieri, Obbadi e Medjani, rispettivamente attaccante, mediano e difensore, sono forse anche più utili. L’Arles, terz’ultimo in classifica, non può rappresentare un ostacolo se davvero il Monaco a fine anno vorrà festeggiare la promozione.

Probabili formazioni:
ARLES: Butelle, Cantini, N’Diaye, Soro, Abdelhamid, Quintin, Plessis, Psaume, Ben Saada, Rocchi, Caceres.
MONACO: Subasic, Kagelmacher, Adriano, Raggi, Kurzawa, Dirar, Mendy, Obbadi, Ocampos, Germain, I. Touré.

PRONOSTICO: 1-2