Schalke – Bayern Monaco il match clou

Bundesliga

Per via degli impegni delle squadre tedesche in Europa League, sono tre i posticipi della domenica che saranno analizzati in un post a parte. Per il momento spazio alle gare del sabato, tra le quali spicca naturalmente Schalke-Bayern Monaco.

SCHALKE – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

Si tratta del primo vero test attendibile per il Bayern Monaco. In casa i bavaresi anche l’anno scorso non fallivano mai, è in trasferta che ci sono stati troppi passaggi a vuoto, e questa gara contro una formazione che sulla carta può anche ambire al titolo è il primo vero test probante. Se l’anno scorso la squadra di Heynckes ha vinto, nelle due stagioni precedenti erano arrivate altrettante sconfitte a conferma della pericolosità della trasferta. Stevens punta soprattutto su Huntelaar. L’anno scorso ha segnato qualcosa come 48 gol in 47 partite, in questa stagione ha iniziato altrettanto bene con tre reti in quattro gare. Lo Schalke è anche molto pericoloso di testa sui calci piazzati con gli inserimenti dalla difesa di Höwedes e Papadopoulos. In panchina, poi, ha tanti giocatori come Afellay, Barnetta e Obasi che possono essere utili a gara in corsa con la loro velocità e freschezza. Il Bayern con l’arrivo di Javi Martinez, è un po’ più coperto a centrocampo mentre in difesa Dante dà più qualità in fase di costruzione del gioco. E ancora non ha fatto danni, ma prima di cantare vittoria, con la difesa del Bayern, è sempre meglio aspettare. Per questo motivo “gol” come pronostico base, chi vuole rischiare una quota più alta può tentare l’1-1 risultato esatto o comunque il pareggio.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Unnerstall – Höwedes, K. Papadopoulos, Matip, Fuchs – Neustädter, J. Jones – Farfan, Holtby, Draxler – Huntelaar.
BAYERN MONACO: Neuer – Lahm, Boateng, Dante, Badstuber – Javi Martinez, Schweinsteiger – Robben, T. Müller, Kroos (Ribery) – Mandzukic.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.57, Paddypower ] – 1-1 RISULTATO ESATTO • [ 8.00, Sisal ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Bundesliga!

WOLFSBURG – GREUTHER FURTH | sabato ore 15:30

Felix Magath ancora deve riuscire a trovare la formazione migliore da schierare. Il problema è che i giocatori di qualità non mancano, però sono pochi quelli in grado di fare davvero la differenza. Per ora il tecnico sembra voler confermare un 4-2-3-1 con una coppia di centrocampo molto difensiva con Kjaer e Kahlenberg. Insomma, prima non prenderle. E potrebbe riuscirci visto che il Greuther Furth fin qui ha segnato solo un gol su quattro gare ufficiali. Costruire gioco sarà però difficile, Diego dovrà arretrare per prendere palla, ma non avrà chi lanciare visto che sulle fasce e in attacco non ci sono giocatori di grande movimento, tranne forse Vieirinha. L’unico modo per sbloccare l’incontro può essere un calcio piazzato. Il Wolfsburg nel gioco aereo può vantare Pogatetz, Kjaer e Dost, solo per fare qualche nome, e il Greuther in fase difensiva sta soffrendo molto le situazioni di gioco a palla ferma.

Probabili formazioni:
WOLFSBURG: Benaglio – Fagner, Naldo, Pogatetz, Rodriguez – Kjaer, Kahlenberg – Diego – Vieirinha, Olic, Dost.
GREUTHER FURTH: Grün – Nehrig, Kleine, Mavraj, Schmidtgal – Klaus, Fürstner, Pekovic, Prib – Edu, Sararer.

PRONOSTICI: UNDER • [ 2.05, Paddypower ] – X con Handicap • [ 3.70, Bwin ]
AMBURGO – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

Il Borussia Dortmund dovrà aggiustare un po’ la mira se vorrà difendere il Meisterschale. I gialloneri hanno dominato contro l’Ajax in Champions, ma sciupando l’impossibile sotto porta, oltre ad un calcio di rigore. Servirà più freddezza, perché anche contro l’Amburgo le occasioni non mancheranno, considerata la difesa avversaria, a dir poco rivedibile, che ha già subito sei reti in tre partite. In avanti la qualità non manca, Ilicevic, van der Vaart, Jansen e Son, sotto la regia del nuovo arrivato Badelj, un gol dovrebbero tirarlo fuori. Ma non chiedete a Fink di vincere: anche solo pareggiare in questo momento sarebbe miracoloso per l’Amburgo.

Probabili formazioni:
AMBURGO: Adler – Diekmeier, Bruma, Westermann, Lam – Badelj, Arslan – Ilicevic, van der Vaart, Jansen – Son.
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller – Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer – Gündogan, Kehl – Blaszczykowski, M. Götze, Reus – Lewandowski.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.65, Eurobet ] – OVER • [ 1.70, Eurobet ] – 1-2 RISULTATO ESATTO • [ 8.25, Sisal ]
MAINZ – AUGSBURG | sabato ore 15:30

Guardando la classifica, sorprende sicuramente di più il fatto che a un punto ci sia il Mainz piuttosto che l’Augsburg. Perché la squadra al secondo anno in Bundesliga ha cambiato tanto in estate, ed è priva di giocatori importanti come Koo, Callsen-Bracker, Molders e Musona. I padroni di casa invece possono vantare un collettivo ben assortito dall’ormai esperto Tuchel, che nonostante la giovane età ha già alle spalle ottimi campionati di Bundesliga alla guida di questa squadra destinata a migliorare l’attuale posizione di classifica.

Probabili formazioni:
MAINZ: Wetklo – Pospech, Bungert, Noveski, M. Caligiuri – Polanski – Baumgartlinger, Soto – Ivanschitz – Szalai, Choupo-Moting.
AUGSBURG: Amsif – Verhaegh, Sankoh, S. Langkamp, de Jong – Baier, Ottl – Petrzela, Oehrl, Werner – Bancé.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.74, Paddypower ]