Qualificazioni ai mondiali, venerdì ricco di gare

Calcio

Parte la corsa ai mondiali del 2014 che si disputeranno in Brasile. Tantissime le partite in programma, il veggente segue da vicino soprattutto le nazionali più blasonate. Di seguito analisi, pronostici e probabili formazioni.

GALLES – BELGIO | giovedì ore 20:45

Dal Belgio ci si attende l’esplosione definitiva in questo girone di qualificazione ai mondiali. Il talento davvero non manca: il trequartista Hazard, già ad alti livelli con la nuova maglia del Chelsea, i centrocampisti Fellaini, protagonista di uno strepitoso avvio di Premier con l’Everton (2 gol in tre partite) Witsel (passato a suon di milioni allo Zenit), Dembelè (in gol all’esordio con la nuova maglia del Tottenham), e gli attaccanti Benteke, Mirallas e Lukaku, ma anche la solidità di Kompany, Vermaelen e Lombaerts. I quattro gol realizzati dal Belgio nell’ultima amichevole vinta contro l’Olanda sono una ulteriore conferma del potenziale di questa squadra. Il Galles, dopo la sconvolgente perdita del ct Gary Speed, suicidatosi lo scorso 27 novembre, è ripartito da Chris Coleman. Centrocampo molto tecnico con Allen e Ramsey, poi c’è il talento cristallino di Gareth Bale e in attacco, l’esperienza di Bellamy. Nelle ultime tre amichevoli sono però arrivate tre sconfitte, e il Belgio ha un potenziale sicuramente maggiore. Guardando alle quote, comunque, meglio l’over del 2.

Probabili formazioni:
GALLES: Myhill, Collins, Gunter, Williams, Ricketts, Allen, Morison, Ramsey, Bale, Bellamy, Robson-Kanu.
BELGIO: Courtois, Gillet, Kompany, Vermaelen, Vertonghen, Witsel, Defour, Hazard, Dembele, Fellaini, Benteke.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.80, Eurobet ] – OVER • [ 2.00, Paddypower ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sul campionato brasiliano!

OLANDA – TURCHIA | venerdì ore 20:30

L’Olanda, dopo la deludente spedizione ad Euro 2012, riparte da Louis van Gaal che non ha intenzione di snaturare il gioco a trazione anteriore tipico degli “orange”, e la sconfitta per 4-2 in amichevole contro il Belgio, la quarta di fila dopo le tre gare di Euro 2012, ne è stata una conferma. Tre sono invece gli over consecutivi collezionati dagli orange. Contro la Turchia arriverà il quarto?

Probabili formazioni:
OLANDA: Stekelenburg, Van Rhijn, Heitinga, Mathijsen, Willems, Fer, Sneijder, Strootman, Van Persie, Huntelaar, Robben.
TURCHIA: Tolga Zengin, Gonul, Toprak, Kaya, Kaldirim, Hamit, Mehmet Topal, N. Sahin, Sararer, Burak, Arda.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.50, Williamhill ] – OVER • [ 1.70, Eurobet ]
RUSSIA – IRLANDA DEL NORD | venerdì ore 17:00

Esordio ufficiale agevole per il nuovo ct della Russia, il nostro Fabio Capello. L’Irlanda del Nord ha una squadra davvero carente sotto il profilo tecnico, probabile una vittoria agevole per Shirokov e compagni. Pensate, sono ben 12 i gol subiti dall’Irlanda del Nord nelle ultime tre amichevoli disputate. Una difesa davvero scolapasta che dovrebbe subito alzare bandiera banca contro gli attacchi russi.

Probabili formazioni:
RUSSIA: Akinfeev; Anyukov, V Berezutskiy, Ignashevich, D Kombarov; Denisov, Shirokov, Glushakov; Dzagoev, Kerzhakov, Kokorin.
IRLANDA DEL NORD: Carroll; McAuley, Hughes, J Evans, Cathcart; Davis, Baird, C Evans; Shiels, Brunt; Lafferty.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.23, Eurobet ] – NO GOL • [ 1.60, Eurobet ]
MOLDAVIA – INGHILTERRA | giovedì ore 20:45

Hodgson è partito, nella costruzione della sua nazionale, dalla difesa. L’attacco soffrirà senza gli infortunati Rooney e Carroll, così contro la stitica Moldavia (quattro le partite di fila in cui non è riuscita a segnare nemmeno un gol) conviene puntare sul segno “no gol”.

Probabili formazioni:
MOLDAVIA: Namasco, Bulgaru, Racu, Epureanu, Armas, Gatcan, Patras, Covalciuc, Onica, Doros, Picusciac.
INGHILTERRA: Hart, Walker, Cahill, Terry, Baines, Lampard, Carrick, Milner, Gerrard, Oxlade-Chamberlain, Welbeck.

PRONOSTICO: NO GOL • [ 1.52, Eurobet ]
FINLANDIA – FRANCIA | venerdì ore 20:45

Inserita nello stesso gruppo della Spagna, la Francia sa bene che le residue possibilità di primato nel girone passano dalle partite come questa con la Finlandia, in cui si deve cercare di vincere sempre. Ma risollevare la nazionale francese non sarà semplice per il nuovo ct Didier Deschamps. Già ci sono i primi paletti da rispettare: fuori Jeremy Menez e Nasri,i sospesi dalla Federazione transalpina, niente da fare neanche per Ben Arfa e Mvila, per il comportamento tenuto agli scorsi europei. Non convocato Mexes, ancora in ritardo. In attacco ci sarà la coppia Giroud-Benzema, ma nessuno dei due è andato in rete in questa stagione. E allora meglio il segno “under” che il “2”, perché la sensazione è che se vittoria transalpina sarà, arriverà col minimo scarto.

Probabili formazioni:
FINLANDIA: Hradecky, Toivio, Pasanen, Moisander, Arkivou, Ring, R Eremenko, Sparv, A Eremenko, Pukki, Ku.
FRANCIA: Lloris, Jallet, Sakho, Rami, Evra, Valbuena, Cabaye, Mavuba, Ribery, Giroud, Benzema.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.72, Eurobet ] – X con Handicap • [ 3.20, Paddypower ]
LE ALTRE PARTITE

La Bosnia Erzegovina dopo aver fallito per un soffio la qualificazione ad Euro 2012 ci riprova in un girone non insormontabile, dove la testa di serie è la Grecia, forte di una rosa ricca di individualità di spicco, soprattutto dal centrocampo in su: Lulic, i due specialisti dei calci piazzati Pjanic e Salihovic, gli attaccanti da doppia cifra Ibisevic e Dzeko. Il 4-5-1 del ct kazako Miroslav Berenek contro il solido e compatto 4-4-2 di Trapattoni, che qualsiasi sia l’avversario della sua Irlanda, sta attento prima alla fase difensiva e a non prenderle, poi a tutto il resto. La Croazia, con il nuovo ct Stimac in panchina, riparte dalla sfida agevole contro la Macedonia. Montenegro e Polonia hanno sicuramento i loro punti di forza nei rispettivi attacchi: Jovetic-Vucinic contro Blaszczykowski-Obraniak-Lewandowski: sarà “gol”?

I pronostici:
19:00 Liechtenstein – Bosnia Erzegovina 2 (1.22, Williamhill) – OVER (1.50, Paddypower)
18:00 Kazakistan – Rep.Irlanda UNDER (1.57, Paddypower)
20:15 Croazia – Macedonia 1 (1.30, Williamhill)
20:30 Montenegro – Polonia GOL (2.00, Paddypower) – OVER 1.5 (1.40, Paddypower)