Prima divisione B: Catanzaro pronto a stupire

Lega Pro
Avellino – Prato | ore 15:00

Sulla carta non dovrebbe esserci storia, perché le ambizioni dell’Avellino vanno sicuramente oltre quelle di un Prato che inizia il suo campionato su un campo molto difficile e senza il suo portiere titolare, Layeni, sostituito dal secondo Brunelli. Gli irpini, davanti ai propri tifosi, non vorranno fare cilecca e faranno di tutto per ottenere il primo successo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.62, Betfair ]
Catanzaro – Barletta | ore 15:00

Il Catanzaro di Cozza, neopromosso, ha voglia di stupire. I giallorossi puntano molto sul fattore campo (lo scorso anno determinante ai fini della promozione con 16 vittorie al Ceravolo) e affrontano un Barletta sempre ostico da affrontare ma privo di Meduri e Piccinni, squalificati, mentre è incerto l’utilizzo di Vacca. L’impressione però è che i padroni di casa, sospinti da un folto pubblico, possano avere la meglio.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.60, Betfair ]

# CON BETCLIC

Nocerina – Andria | ore 15:00

Smaltita la delusione per il mancato ripescaggio in serie B, la Nocerina riparte dalla LegaPro con la voglia di primeggiare in classifica e riconquistare subito quello che le è stato sottratto. Ecco perché i molossi dovranno iniziare con il piede giusto. L’Andria ha vissuto un’estate movimentata per via dei problemi societari, e rischia una brutta figura.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.55, Betfair ]
Pisa – Latina | ore 15:00

Pisa e Latina sul mercato non sono rimaste certo a guardare. Se i toscani hanno in rosa gente del calibro di Genevier e Scappini, che sono ottimi elementi per la categoria, il Latina si è rinforzato in difesa con l’esperto centrale Cottafava. Chiaro che il fattore campo potrebbe essere decisivo, ma i laziali hanno le carte in regola per strappare un risultato positivo.

PRONOSTICO: UNDER • [ 1.55, Betfair ]

# CON BETFAIR