Salisburgo e Debrecen, rimonte possibili

Champions League

Qualche sorpresa nelle gare d’andata del secondo turno preliminare di Champions League non è mancata. Tra queste, la sconfitta del Salisburgo costretto oggi alla rimonta contro i lussemburghesi del Dudelange.

Partiamo proprio dal Salisburgo. La sconfitta per 1-0 della gara d’andata è di quelle difficili da rimontare. In caso di gol degli ospiti infatti, per ottenere la qualificazione sarà necessario non solo centrare il successo, ma anche con almeno due gol di scarto. Per questo motivo gli austriaci dovranno attaccare a testa bassa e fare valere il maggiore tasso tecnico: “1/1 parziale/finale” e “over” le scelte del veggente. Identico destino è quello del Debrecen, e uguali i pronostici per la sfida agli albanesi dello Skënderbeu che potrebbero diventare in assoluto la prima squadra albanese ad arrivare al terzo turno eliminatorio dei preliminari di Champions League. Difficile però vincere la storia, soprattutto se di fronte c’è una squadra dalla grande tradizione come quella magiara del Debrecen. Può giocare con molta più tranquillità invece il Basilea che in trasferta col Flora Tallinn hanno vinto 2-0 ipotecando la qualificazione. Gli svizzeri l’anno scorso riuscirono a qualificarsi a sorpresa agli ottavi di finale eliminando addirittura il Manchester United. In sede di mercato hanno perso due giovani campioni come Xhaka e Shaquiri, in entrata sono arrivati Gastón Sauro, difensore centrale, Marcelo Díaz, centrocampista, e Mohamed Salah, ala destra della nazionale egiziana con cui ha segnato 7 gol in 13 gare. In attacco confermata la solita coppia d’attacco di grande esperienza Frei-Streller. Lo Shamrock Rovers ha avuto l’anno scorso il privilegio di essere la prima squadra irlandese a prendere parte alla fase a gironi di Europa League, collezionando però solo sconfitte, sei su sei, con ben 19 gol subiti. Quest’anno in campionato la squadra sta deludendo, è quarta e ha vinto solo una delle ultime sette partite. Gli avversari, i lituani dell’Ekranas, sono invece in testa al loro campionato e imbattuti da 19 giornate. Il pareggio dell’andata ha confermato che le quote dei bookmakers erano troppo generose nei confronti degli irlandesi. Doppia chance interna da provare. I cechi dello Slovan Liberec contro i kazaki dello Shakhter Karagandy hanno vinto “solo” 1-0 nella gara d’andata, per mettersi al sicuro servirà segnare un gol in trasferta. Il Partizan Belgrado dopo la goleada (4-1) in trasferta su Valletta, dovrebbe ripetersi anche tra le mura amiche anche se la qualificazione è ormai già in tasca. Lo Zeljeznicar ormai pare spacciato dopo il 4-1 per il Maribor dell’andata, ma di fronte ai propri tifosi quanto meno vorrà provarci giocando una gara d’attacco per centrare una rimonta clamorosa. Difficilmente ci riuscirà, ma l’over è più di una tentazione.

# del 100% fino a 100 euro sulla prima scommessa offerto da Paddypower e # gratis sulla Champions League!

#

I pronostici:
14:00 Shakhter – Slovan Liberec SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.22, #)
18:00 Salisburgo – F91 Dudelange 1/1 PARZIALE/FINALE (1.34, #) – OVER (1.37, #)
19:00 Ekranas – Shamrock Rovers 1X DC (1.36, #)
20:00 Basilea – Flora Tallinn 1/1 PARZIALE/FINALE (1.46, #)
20:00 Debrecen – Skenderbeu 1/1 PARZIALE/FINALE (1.78, #) – OVER (1.66, #)
20:45 Partizan – Valletta OVER (1.40, Matchpoint)
21:00 Zeljeznicar Fk – Maribor OVER (2.00, #)