GP Europa: il poleman vince tre volte su quattro

Formula 1

Valencia è tradizionalmente un circuito in cui superare è possibile soltanto ai box. Salvo strategie sorprendenti o cattive partenze di qualcuno, l’ordine di arrivo dovrebbe non discostarsi troppo dalla griglia. Su Paddypower intanto è comparsa una quota molto alta per un possibile “clamoroso”.

In ben tre edizioni su quattro totali dei GP d’Europa disputati sul circuito di Valencia, il vincitore della gara partiva dalla pole position (Massa nel 2008, Vettel nel 2010 e nel 2011). Non è esattamente una gara per quelli che si addormentano già davanti a un GP di Monza o del Belgio, nel senso che di sorpassi se ne vedono pochissimi e tutti semmai ai box. A meno di temperature elevatissime e clamorosi cali degli pneumatici (vedi Canada) viene difficile credere che Vettel possa farsi sfuggire anche questa vittoria. La quota è piuttosto bassa ma la sensazione è che anche in caso di prestazioni non superlative della sua monoposto, il tedesco possa comunque mantenere la testa chiudendo, in pista, la porta in ogni curva e marcando, ai box, la strategia del diretto inseguitore, fosse anche più veloce in pista.

VINCENTE GARA
VETTEL • [ 1.85, Paddypower ]

Su # intanto è comparsa una quota esagerata per il miglior piazzamento di Felipe Massa (13° in griglia) nel gruppo 3, composto appunto dal brasiliano, da Maldonado (3°), da Schumacher (12°) e da Perez (15°). Su nessun bookmaker la quota di Massa supera 4.25-4.50, quota identica o inferiore a quella data per Perez, che parte alle sue spalle. Su Paddypower Massa è invece di gran lunga lo sfavorito del gruppo, dato addirittura a 10.00. L’ostacolo vero è chiaramente la Williams di Maldonado, che parte in terza posizione e appare in effetti il favorito del gruppo; ma il venezuelano, vincitore a Montmelò, non è comunque nuovo a errori grossolani e, in quel caso, la partita per il gruppo 3 si riaprirebbe e la quota di Massa sarebbe del tutto irragionevole. Sarebbe, in un certo senso, come giocare Maldonado non classificato ma a una quota ben più alta (mediamente il suo ritiro è qui quotato a 3.50). Con una buona partenza e una buona strategia, Felipe Massa – forte di una Ferrari comunque in palla, malgrado le qualifiche difficili – potrebbe sopravanzare Schumacher e tenere dietro Perez. A questa quota la giocata vale il rischio. In singola, o anche in doppia con Raikkonen migliore gruppo 2 a 2.40.

MIGLIORE GRUPPO
Gruppo 3 (Maldonado, Schumacher, Perez, Massa): MASSA • [ 10.00 ]
Quota: [ 10.00, # ]
TESTA A TESTA
Massa – Schumacher: 1 • [ 1.90 ]
Kobayashi – Perez: 1 • [ 1.40 ]
Di Resta – Hulkenberg: 1 • [ 1.85 ]
Quota totale: [ 4.92, Eurobet ]