Manchester City, con lo Stoke sarà dura

Premier League

Sabato di Premier League davvero ricco con ben otto incontri in programma. Il Manchester City, in attesa del monday night che vedrà protagonista i cugini dello United, può momentaneamente riportarsi solitario al comando della classifica.

CHELSEA – TOTTENHAM | ore 15:30

Nonostante la sconfitta arrivata nei minuti finali in casa del City, il Chelsea con Di Matteo è evidentemente in ripresa e per questo derby da spareggio-Champions col Tottenham torneranno in campo dal primo minuto Terry e Drogba. Gli spurs, che per lunghi tratti del torneo erano sembrati capaci di contendere a City e United il titolo fino in fondo, si sono persi per strada. Cinque partite esterne di fila senza successi, e precedenti a Stamford Bridge, dove non vince da 15 gare, decisamente non incoraggianti.

Probabili formazioni:
CHELSEA: Cech, Cole, Terry, Cahill, Bosingwa, Essien, Ramires, Lampard, Mata, Drogba, Torres.
TOTTENHAM: Friedel, Walker, Kaboul, Nelsen, Assou-Ekotto, Sandro, Parker, Modric, Bale, Van der Vaart, Defoe.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.90, # ] – OVER • [ 1.75, # ]
LIVERPOOL – WIGAN | ore 16:00

Incredibile ko nei minuti finali nella trasferta di Londra col Qpr, ma i reds non demorderanno e proveranno fino al termine della stagione a conquistare il quarto posto. Servirà una vera e propria impresa, ma battere il Wigan ad Anfield, questo sì, sarà molto più semplice.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Reina, Carragher, Coates, Skrtel, Enrique, Henderson, Spearing, Gerrard, Downing, Kuyt, Suarez.
WIGAN: Al Habsi, Boyce, Caldwell, Alcaraz, Figueroa, McArthur, McCarthy, Gomez, Beausejour, Moses, Di Santo.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.28, # ]

ARSENAL – ASTON VILLA | ore 16:00

La squadra più in forma della Premier League in questo momento? Naturalmente l’Arsenal. I gunners, che in Champions sono andati vicini all’incredibile rimonta sul Milan vincendo 3-0 all’Emirates Stadium contro i rossoneri, in campionato vantano una serie di sei successi di fila grazie ai quali si sono portati al terzo posto in classifica. La squadra di Wenger, reduce da quattro over casalinghi di fila, affronta l’Aston Villa, squadra contro la quale i gol non sono certo mancati negli ultimi quattro incroci, ben diciassette con naturalmente tutti segni over.

Probabili formazioni:
ARSENAL: Szczesny, Sagna, Vermaelen, Koscielny, Gibbs, Arteta, Song, Ramsey, Walcott, Rosicky, Van Persie.
ASTON VILLA: Given, Collins, Cuellar, Herd, Warnock, Hutton, Petrov, Albrighton, Ireland, N’Zogbia, Agbonlahor.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.35, # ] – OVER • [ 1.70, # ]
NORWICH – WOLVERHAMPTON | ore 16:00

Senza fine la crisi del Wolverhampton che pare ormai condannato alla retrocessione in Championship. Con l’esonero di Mick McCarthy si pensava di poter dare una svolta alla stagione, e invece le ultime tre sconfitte di fila senza segnare e subendo ben dodici gol suonano come una condanna definitiva. Il Norwich, matricola terribile di questo campionato, complice anche il calendario sfavorevole ha un po’ rallentato la sua corsa, ma vincendo questa gara otterrebbe la salvezza virtuale. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

Probabili formazioni:
NORWICH: Ruddy, Naughton, Ward, Whitbread, Drury, Fox, Hoolahan, Surman, Pilkington, Holt, Jackson.
WOLVERHAMPTON: Hennessey, Stearman, Johnson, Bassong, Ward, Kightly, Edwards, Foley, Jarvis, Doyle, Fletcher.

PRONOSTICI: OVER • [ 1.67, # ] – 1 • [ 1.75, # ]
STOKE CITY – MANCHESTER CITY | ore 18:30

Lo Stoke City al “Britannia Stadium” è sempre una brutta gatta da pelare. La squadra di Pulis, caricata dal pareggio al White Hart Lane, con la vittoria tra l’altro sfumata col Tottenham solo nei minuti finali, in casa ha spesso battuto le “big” della Premier League. Si tratta della squadra con uno dei più alti coefficienti di pericolosità del campionato a gioco fermo. E’ al quinto posto, e ha segnato undici volte su situazioni di calcio piazzato o rimessa laterale, visto che c’è lo specialista Delap che ha un lancio da primato con le mani. Il City, che in difesa probabilmente dovrà fare a meno di Kompany e Lescott, dovrà fare molta attenzione a queste situazioni di gioco. Meglio il segno “gol” che il “2”, considerate le quote messe a disposizione dai bookmakers.

Probabili formazioni:
STOKE CITY: Begovic, Wilkinson, Huth, Shawcross, Whelan, Pennant, Wilson, Palacios, Crouch, Walters, Jerome.
MANCHESTER CITY: Hart, Zabaleta, Richards, K Toure, Y Toure, Silva, Nasri, Barry, De Jong, Aguero, Balotelli.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.87, Betfair ]