L’Udinese prova a stupire ancora

Europa League

Alle 21:05 scende in campo l’ultima italiana superstite in Europa League, l’Udinese, ospite della capolista del campionato olandese, l’Az Alkmaar. Man Utd-Bilbao, Valencia-Psv e Standard Liegi-Hannover le altre tre sfide.

AZ ALKMAAR – UDINESE | ore 21:05

Due buone notizie per l’Udinese: la prima è che Di Natale torna a disposizione anche in Europa League, sebbene partendo dalla panchina; la seconda che nelle ultime cinque partite ufficiali ha subito soltanto una rete, merito del ritorno di Benatia dalla Coppa d’Africa e della ritrovata forma di Handanovic. Non è da sottovalutare nemmeno il fatto che i friulani siano riusciti a vincere le ultime due trasferte segnando ben sei reti. Questa potrebbe rivelarsi una partita ad hoc per il team di Guidolin. Le squadre olandesi, per tradizione, soprattutto in casa sono portate ad offendere. Niente di più sbagliato contro l’Udinese, letale quando trova gli spazi per ripartire.

Probabili formazioni:
AZ ALKMAAR: Alvarado, Marcellis, Moisander, Viergever, Poulsen, Elm, Martens, Maher, Beerens, Altidore, Holman.
UDINESE: Handanovic, Benatia, Danilo, Domizzi, Ferronetti, Pinzi, Asamoah, Pazienza, Pasquale, Armero, Floro Flores.

# #

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.62, # ]
MANCHESTER UNITED – BILBAO | ore 21:05

Ad Old Trafford non si scherza. Il Manchester United – che ha rilanciato pesantemente la sua candidatura al titolo in Premier League superando 3-1 in trasferta il Tottenham, con Ashley Young protagonista di una splendida doppietta – attende gli ospiti baschi dell’Athletic Bilbao. Una formazione che potrà dare filo da torcere soprattutto nel match di ritorno che si disputerà nel fortino del San Mames, ma che già stasera puntando sulla coppia d’oro Llorente-Muniain proverà a segnare quel gol che terrebbe la qualificazione aperta, a patto di non subire un’imbarcata.

Probabili formazioni:
MANCHESTER UNITED: De Gea, Fabio, Smalling, Ferdinand, Evra, Nani, Carrick, Giggs, Park, Hernandez, Rooney.
BILBAO: Iraizoz, Iraola, San Jose, Ekiza, Aurtenetxe, Martinez, Herrera, Susaeta, De Marcos, Muniain, Llorente.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.50, # ] – GOL • [ 1.85, # ]

STANDARD LIEGI – HANNOVER | ore 21:05

Lo Standard Liegi sta attraversando un periodo difficile. Ottenuta la qualificazione solo attraverso due deludenti pareggi con il Wisla Cracovia, in campionato negli ultimi quattro turni ha racimolato appena un punto. Tutto sembra giocare a favore dell’Hannover, ormai concentrato unicamente su questo obiettivo: andare il più avanti possibile in Europa League.

Probabili formazioni:
STANDARD LIEGI: Bolat – Ciman, Kanu, Felipe, Pocognoli – Gakpe, Vainqueur, Buyens, van Damme – Tchité, Cyriac.
HANNOVER: Zieler – Cherundolo, Haggui, Pogatetz, C. Schulz – Stindl, Pinto – Chahed, Pander – Ya Konan, M. Diouf.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.78, Betfair ] – X • [ 3.20, # ]
VALENCIA – PSV | ore 21:05

Il terzo posto nella Liga non è in discussione, e così il Valencia punta molto anche sull’Europa League. L’unica squadra che in Spagna sta tenendo testa al predominio di Real Madrid e Barcellona è una seria candidata alla vittoria finale di questa competizione. L’avversario di turno, tra l’altro, il Psv, è reduce da una cocente e storica sconfitta interna per 6-2 contro il Twente. Non certo il modo migliore di preparare una trasferta dura come questa del Mestalla.

Probabili formazioni:
VALENCIA: Guaita, Bruno, Rami, Ruiz, Mathieu, Topal, T. Costa, Feghouli, Jonas, Jordi Alba.
Soldado
PSV: Isaksson, Manolev, Marcelo, Bouma, Pieters, Wijnaldum, Strootman, Labyad, Toivonen, Mertens, Matavz.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.60, # ] – OVER • [ 1.72, # ]