Premier e Bundesliga: domenica con 4 gare

Premier League

Il Manchester City deve rispondere ai cugini dello United, vittoriosi ieri contro il Liverpool, ma in casa dell’Aston Villa non sarà una passeggiate. La domenica di Bundesliga offre invece due incroci di medio-bassa classifica.

ASTON VILLA – MAN CITY

Per il Manchester City sarà l’ultima partita senza il duo formato dai fratelli Kolo e Yaya Tourè, ancora impegnati in Coppa d’Africa nella finale di stasera contro lo Zambia. E’ innegabile come la fase difensiva del City abbia risentito dell’assenza dei due, e i villans proveranno ad approfittarne col trio formato da Agbonlahor, Bent e Keane, devastante da quando è arrivato in prestito nel mercato invernale con tre reti in quattro partite. Il City ha però una marcia in più e tante opzioni a centrocampo e in attacco. L’Aston Villa, poi, sconfitto 4-1 nella gara d’andata, ha perso tutti, ma proprio tutti, i confronti contro le “big”.

Probabili formazioni:
ASTON VILLA: Given, Hutton, Dunne, Collins, Warnock, Agbonlahor, Petrov, Ireland, N’Zogbia, Keane, Bent.
MAN CITY: Hart, Richards, Lescott, Kompany, Clichy, Milner, Barry, Johnson, Silva, Aguero, Dzeko.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.80, # ] – 2 • [ 1.60, # ]
WOLVES – WEST BROM

Partita cruciale per la salvezza, questa tra Wolves e West Brom. I padroni di casa, che hanno perso il forte Frimpong per infortunio (il centrocampista è tornato quindi all’Arsenal), manderanno in campo una formazione a trazione anteriore con Fletcher e Doyle sicuri titolari e Ebanks-Blake in rampa di lancio. Ci si può però fidare di una squadra che prima della vittoria in rimonta sul Qpr, nelle precedenti nove gare aveva collezionato appena quattro punti? No, anche perché si troverà di fronte un West Brom che in trasferta va di gran lunga meglio che in casa. Numeri da zona Europa League: 5 vittorie e 3 pareggi in dodici gare.

Probabili formazioni:
WOLVES: Hennessey, Johnson, Foley, Stearman, Ward, Bassong, O’Hara, Edwards, Jarvis, Fletcher, Doyle.
WEST BROM: Foster, Shorey, Olsson, McAuley, Reid, Mulumbu, Andrews, Thomas, Morrison, Fortune, Odemwingie.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.55, #] – X2 DC • [ 1.48, #]
AUGSBURG – NORIMBERGA

Nei limiti del possibile, l’Augsburg sta giocando bene. Mezzi tecnici limitati, ma la squadra butta sempre il cuore oltre l’ostacolo e il gruppo è affiatato. In attacco, poi, c’è Molders che sta mettendo in mostra tutto il suo talento. Il Norimberga ha una rosa forse un po’ più attrezzata, ma niente di eccezionale, si tratta in tutti e due i casi di squadre che dovranno lottare fino alla fine per la salvezza. Il fattore campo, e l’ottimo stato di forma di Molders, consiglia la doppia chance interna.

Probabili formazioni:
AUGSBURG: Jentzsch – Verhaegh, Callsen-Bracker, S. Langkamp, de Jong – Baier, Hosogai – M. Ndjeng, Oehrl, Koo – Mölders.
NORIMBERGA: R. Schäfer – Feulner, Maroh, Wollscheid, Hlousek – Cohen, Simons – Hegeler, Didavi, Eigler – Pekhart.

PRONOSTICO: 1X DC • [ 1.42, # ]

COLONIA – AMBURGO

Da quando è arrivato Fink in panchina l’Amburgo ha cambiato marcia. Una sola sconfitta in dodici partite, e nell’ultimo turno l’impresa è stata quella di fermare sul pareggio il Bayern Monaco. La prova del nove arriverà contro il Colonia, orfano di Podolski che ha segnato la metà dei gol della squadra, 15 su 29. Un’assenza che si farà sentire e della quale potranno approfittare Guerrero e compagni.

Probabili formazioni:
COLONIA: Rensing – Sereno, McKenna, Geromel, Eichner – Clemens, Lanig, Riether, Peszko – Jajalo – Novakovic.
AMBURGO: Drobny – Diekmeier, Westermann, Rajkovic, Aogo – Kacar, Jarolim – Sala, Jansen – Petric, Guerrero.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.38, # ]