Napoli, in campo i “big” per stendere il Siena

Coppa Italia

La seconda semifinale di Coppa Italia sulla carta è meno equilibrata della prima. Il Napoli parte coi favori del pronostico rispetto al Siena, che però già in campionato ha bloccato sul pareggio i partenopei.

SIENA – NAPOLI

Il Napoli, visto l’andamento non eccezionale che sta tenendo in campionato, tiene molto a questa Coppa Italia che potrebbe diventare un’ottima occasione per alzare al cielo un trofeo, che sarebbe il giusto premio alla crescita esponenziale avviata dall’inizio dell’era De Laurentiis. Per questo motivo, e sembra quasi un paradosso mettendo le rose a confronto, Mazzarri punterà sulla formazione tipo, con il solo Hamsik in panchina, mentre Sannino farà registrare un ampio turn over dando il giusto palcoscenico a chi del resto ha portato questa squadra fin qui in questa competizione. Il riferimento è ai vari Angelo, Reginaldo e Gonzalez. Qualsiasi siano gli interpreti, il gioco del Siena è sempre lo stesso. Meticoloso in fase difensiva, non lascia respirare gli attaccanti avversari e la dimostrazione molto recente è stato lo 0-0 conquistato a Torino contro la Juventus. Il Napoli soffre tantissimo le squadre chiuse a riccio, perché in questi casi i cambi di gioco da una fascia all’altra servono a ben poco e l’unico modo per affondare è sperare nell’uno contro uno di Lavezzi. Per questo motivo potrebbe essere partita molto bloccata, e il campo gelato non aiuterà le due squadre ad imbastire numerose azioni da rete. Oltre all’under va bene anche la doppia chance esterna a quota 1.32 con cui si dovrebbero dormire sonni tranquilli.

Probabili formazioni:
SIENA: Pegolo, Belmonte, Pesoli, Contini, Rossi, Angelo, D’Agostino, Gazzi, Reginaldo, Bogdani, Gonzalez.
NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Inler, Dossena; Lavezzi, Pandev; Cavani.

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.70, eurobet ] – X2 DC • [ 1.32, eurobet ]