Podolski-Cissè, a Colonia festival del gol?

Bundesliga

Penultimo turno del girone d’andata prima del consueto letargo invernale. In corsa per il titolo d’inverno c’è anche lo Schalke, quarto in classifica a tre punti dalla capolista Bayern Monaco, che gioca in anticipo a Berlino. Tra le gare del sabato spicca Werder Brema-Wolfsburg.

HERTA BERLINO – SCHALKE

Pur sempre privo del portiere titolare Fährmann, del difensore Howedes e dell’ala Farfan, lo Schalke 04 continua a frequentare l’alta classifica, a soli tre punti di distacco dalla capolista Bayern Monaco. La sconfitta di Dortmund, l’unica delle ultime sei partite, è giustificata dalla tensione che un derby come quello della Ruhr porta sempre dietro con sé. E forse attualmente ad alcuni giocatori dello Schalke manca il carisma per affrontare nel modo giusto le partite decisive. Stesso motivo per cui in trasferta la squadra viaggia a corrente alternata: tre vittorie, ma anche tre sconfitte e un pareggio, più i gol subiti che quelli segnati. L’Herta Berlino, abile forse più lontano dallo stadio dove l’Italia trionfò nel 2006 grazie alle doti dei singoli nel contropiede, è reduce da cinque segni “gol” consecutivi senza mai vincere.

Probabili formazioni:
HERTA BERLINO: Kraft – Lell, Hubnik, Mijatovic, Kobiashvili – Ottl, Niemeyer – Ebert, Raffael, Ramos – Lasogga.
SCHALKE: Unnerstall – Höwedes, Papadopoulos, Matip, Fuchs – J. Jones, Holtby – Baumjohann, Raul, Draxler – Huntelaar.

# #

PRONOSTICI: GOL • [ 1.62, # ] – X • [ 3.40, # ]
WERDER BREMA – WOLFSBURG

Il risultato di 4-1 con cui il Werder Brema è uscito sconfitto dall’Allianz Arena non deve ingannare, perché per larghi tratti gli uomini di Schaaf hanno tenuto testa ai più quotati avversari. La sfida al deludente Wolfsburg di Magath arriva nel momento giusto. Gli ospiti infatti ancora non riescono a trovare un’identità di gioco, carenza strutturale che nelle sfide come questa contro una squadra che invece gioca a memoria rischia di diventare letale.

Probabili formazioni:
WERDER BREMA: Wiese – Sokratis, Wolf, Naldo, Ignjovski – Bargfrede – Fritz, Wesley – Trinks – Arnautovic, Pizarro.
WOLFSBURG: Benaglio – Träsch, Chris, Madlung, M. Schäfer – Salihamidzic, Josué, Hitzlsperger – Koo, Mandzukic, Dejagah.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.62, # ] – OVER • [ 1.45, # ]

COLONIA – FRIBURGO

Sfida tra due squadre in lotta nelle zone basse della classifica della Bundesliga. Ma al contrario di quanto avviene in Italia nella nostra serie A, dove gli spareggi salvezza sono tesissimi e spesso sinonimi di “under”, in Bundesliga si gioca sempre a viso aperto. Lo fa il Colonia, ma soprattutto il Friburgo. La sfida nella sfida tra i due bomber Podolski (11 reti) e Papiss Cissè (9) è la maggiore garanzia del segno “gol”.

Probabili formazioni:
COLONIA: Rensing – Brecko, Geromel, Sereno, Jemal – Clemens, Lanig, Riether, Peszko – Jajalo – Podolski.
FRIBURGO: Baumann – Hinkel, Krmas, Butscher, Bastians – Flum, Schuster – Rosenthal, Makiadi, Putsila – Cissé.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.53, # ]
MAINZ – AMBURGO

Mainz e Amburgo sono squadre simili: segnano con facilità, ma spesso rovinano tutto con clamorose disattenzioni difensive che sono costate un maggiore numero di gol subiti. Il saldo è pressoché simile: 21 gol fatti e 27 subiti il Mainz, 20 e 26 l’Amburgo. Se nel Mainz all’esperto Ivanschitz ci sono Allagui e Choupo-Moting in costante crescita, nell’Amburgo ancora si attende la definitiva eplosione di Guerrero. Gli appena tre gol siglati fin qui dopo una Coppa America da splendido protagonista sono davvero pochi: per il peruviano è arrivata l’ora del riscatto.

Probabili formazioni:
MAINZ: Wetklo – Pospech, Bungert, Svensson, Fathi – Kirchhoff – Baumgartlinger, Soto – Ivanschitz – Allagui, Choupo-Moting.
AMBURGO: Drobny – Diekmeier, Bruma, Westermann, Aogo – Kacar, Rincon – Töre, Jansen – Ilicevic – Guerrero.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.53, # ]
HANNOVER – BAYER LEVERKUSEN

Ennesima sfida da segno “gol” di giornata tra Hannover e Bayer Leverkusen. La squadra di Slomka continua ad andare in rete con regolarità, ma ultimamente sta subendo troppe reti e la dimostrazione sono i sei segni “gol” consecutivi con una sola vittoria portata a casa, sei turni fa col Bayern Monaco. In gare come queste l’Hannover dà il meglio di sé, le alternative in attacco per fare male sono tante: i calci piazzati di Pinto e Pander, la fantasia di Schlaudraff al servizio del cinismo di Abdellaoue già a quota otto reti. Per ler “aspirine” non sarà una passeggiata.

Probabili formazioni:
HANNOVER: Zieler – Cherundolo, Haggui, Pogatetz, C. Schulz – Schmiedebach, Pinto – Stindl, Pander – Schlaudraff, Abdellaoue.
BAYER LEVERKUSEN: Leno – Castro, M. Friedrich, Reinartz, Kadlec – L. Bender, Rolfes – Sam, Ballack, Schürrle – Derdiyok.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.62, # ]