Borussia Dortmund-Schalke, derby da “gol”

Bundesliga

Nell’anticipo del venerdì il Borussia Moenchengladbach, che ormai non sorprende più, sarà ospite del Colonia di Podolski. Vincendo sarebbe incredibilmente primo per una notte. Sempre al vertice c’è il sentito derby della Ruhr tra Borussia Dortmund e Schalke 04.

COLONIA – GLADBACH

Ormai non è più una sorpresa, ma una realtà di questa Bundesliga. Il Borussia Moenchengladbach, secondo in classifica ad appena due punti dal Bayern Monaco (contro il quale vinse all’Allianz Arena all’esordio) ormai non può più nascondersi.Il segreto? Sicuramente il tecnico Favre, che qualche anno fa portò in Europa una compagine come l’Herta Berlino retrocessa poi l’anno successivo. Da quando c’è lui al timone, in 25 gare di Bundesliga la sua squadra ha perso appena 7 volte, vincendone il doppio. E ha trasformato una difesa scolapasta in una retroguarda imperbeabile agli attacchi avversari: 18 gol subiti da quando è al timone. Prima del suo arrivo il Borussia ne aveva incassati 56 in 22 gare! Una svolta che dunque parte dalla salvezza miracolosa della scorsa stagione e che continua grazie alla definitiva esplosione del portiere ter Stegen, dell’esterno Reus e ultimamente dell’altra stellina, Patrick Herrmann, classe 1991. Il Colonia vivacchia delle giocate di Podolski: basterà da solo il bomber della nazionale per resistere alla forza d’urto di una delle squadre più in forma della Bundesliga?

Probabili formazioni:

COLONIA: Rensing – Brecko, Geromel, McKenna, Eichner – Riether, Matuschyk – Clemens, Jajalo, Peszko – Podolski.
GLADBACH: ter Stegen – Jantschke, Brouwers, Dante, Daems – Nordtveit, Neustädter – Herrmann, Arango – Reus, Hanke.

PRONOSTICO: X2 DC • [ 1.35, # ]
BORUSSIA DORTMUND – SCHALKE 04

Una partita che vale più di tutte le altre, per Borussia Dortmund e Schalke 04. Si tratta del derby della Ruhr, una delle rivalità più accese nel mondo pallonaro, acuita negli ultimi anni dalla sfida del maggio 2007 quando alla penultima giornata lo Schalke capolista e ad un passo dalla vittoria della Bundesliga (il Meisterschale manca tuttora dal 1958) perse clamorosamente 2-0 in casa del Borussia Dortmund abbandonando ogni sogno di gloria. E quest’anno si tratta anche di una sfida d’alta classifica, visto che lo Schalke è quarto con 25 punti, appena uno in meno dei gialloneri. Le assenze di due perni fondamentali delle rispettive difese, Subotic da una parte e Howedes dall’altra, fanno pensare ad una gara da segno “gol”.

Probabili formazioni:

BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller – Piszczek, Felipe Santana, Hummels, Schmelzer – Leitner, Kehl – M. Götze, Kagawa, Großkreutz – Lewandowski.
SCHALKE 04: Unnerstall – Uchida, Papadopoulos, Matip, Fuchs – J. Jones, Holtby – Baumjohann, Raul, Draxler – Huntelaar.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.70, # ]

HERTA BERLINO – BAYER LEVERKUSEN

Caricato dalla qualificazione agli ottavi di Champions, il Bayer Leverkusen punta a risalire posizioni in campionato dove attualmente risulta attardato rispetto alle posizione di vertice. L’Herta Berlino può fare male come al solito con le ripartenze di Ramos e Raffael, ma la difesa, come confermato in casa del Friburgo, non è delle migliori e gli attaccanti delle “aspirine” potrebbero bucarla facilmente. Al tecnico Dutt il coraggio non manca e la Champions lo ha confermato: contro il Chelsea anche un pareggio avrebbe fatto comodo ma rischiando anche di subire gol in contropiede la sua squadra ha attaccato fino al 90′ e oltre ottenendo infine la giusta ricompensa.

Probabili formazioni:

HERTA BERLINO: Kraft – Lell, Hubnik, Mijatovic, Kobiashvili – Ottl, Niemeyer – Ebert, Raffael, Ramos – Lasogga.
BAYER LEVERKUSEN: KLeno – Castro, M. Friedrich, Toprak, Kadlec – L. Bender, Rolfes – Sam, Ballack, Schürrle – Kießling.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.70, # ] – X2 DC • [ 1.42, # ]
HOFFENHEIM – FRIBURGO

Partita della verità per l’Hoffenheim, a secco di vittorie da ormai troppo tempo, ben quattro turni, e con appena cinque punti conquistati nelle ultime sette giornate. Stanislawski non può più fallire e ha un’occasione d’oro contro il Friburgo penultimo in graduatoria. Una squadra, quella di Sorg, che ama giocare in attacco e che difende però piuttosto male: una manna dal cielo per i contropiedisti dell’Hoffenheim Babel e Obasi.

Probabili formazioni:

HOFFENHEIM: Starke – Johnson, Vorsah, Compper, Williams – Rudy, Weis – Obasi, Salihovic, Babel – Ibisevic.
FRIBURGO: Baumann – Hinkel, Krmas, Butscher, Bastians – Flum, Schuster – Schmid, Makiadi, Putsila – Cissé.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.60, # ] – OVER • [ 1.75, # ]
AUGSBURG – WOLFSBURG

L’Augsburg in casa finora non ha mai vinto e ha la peggiore difesa. Numeri preoccupanti, ma del resto era nelle attese per questa matricola un campionato fatto di sofferenze. Il Wolfsburg dopo la goleada rifilata all’Hannover punta a ripetersi per trovare finalmente quella continuità che sta mancando da inizio stagione.

Probabili formazioni:

AUGSBURG: Jentzsch – Verhaegh, Callsen-Bracker, S. Langkamp, Davids – Hosogai, Sinkala – Baier, Brinkmann, Werner – Mölders.
WOLFSBURG: Benaglio – Träsch, Chris, Madlung, M. Schäfer – Hasebe, Josué, Salihamidzic – Koo, Mandzukic, Dejagah.

PRONOSTICI: X2 DC • [ 1.35, # ] – OVER 1,5 • [ 1.23, # ]