PREMIER: impegni agevoli per tutte le “big”

ARSENAL – WEST BROM

La vittoria nel derby sul Chelsea ha ridato morale all’Arsenal. I tanti giovani gunners avevano bisogno di una inizione di fiducia dopo la batosta dell’Old Trafford che aveva ridimensionato ogni ambizione del team di Wenger. E invece dopo quella disfatta piano piano la squadra si è ritrovata e spinta da Van Persie (che ha segnato il 50% dei gol dell’Arsenal) ha ritrovato la strada dell’alta classifica. Le disattenzione difensive restano però all’ordine del giorno, considerati gli infortuni di Gibbs e Sagna. E allora l’over cammina di pari passo con l’1, vista anche la quota più alta. Il West Brom del resto in trasferta ha già segnato al Chelsea in stagione ed espugnato anche il Villa Park.

Probabili formazioni:

ARSENAL: Szczesny, Mertesacker, Djourou, Vermaelen, Santos, Walcott, Song, Ramsey, Arteta, Van Persie, Gervinho.

WEST BROM: Foster, Jones, McAuley, Olsson, Thomas, Dorrans, Brunt, Reid, Mulumbu, Tchoyi, Odemwingie.

PRONOSTICI: 1 (1.45, eurobet) ; OVER (1.60, eurobet)

BLACKBURN – CHELSEA

L’incantesimo Villas Boas si è improvvisamente rotto. L’avvio di campionato, inclusa la sconfitta fisiologica di Manchester, era stato dei più promettenti. Poi sono arrivati in fila le sconfitte con Qpr e Arsenal e il deludente pareggio esterno col Genk. La difesa è da inizio stagione che non convince: in Premier solo una volta la porta di Cech è rimasta inviolata, nella prima giornata. Col Blackburn urge il ritorno alla vittoria, ma i rovers sul piano offensivo potrebbero creare più di un grattacapo: solo due volte in stagione gli uomini di Steve Kean non hanno segnato almeno un gol, merito di Hoilett, Formica e Yakubu che formano un tridente davvero temibile.

Probabili formazioni:

BLACKBURN: Robinson, Lowe, Samba, Givet, Olsson, Rochina, Pedersen, N’Zonzi, Hoilett, Formica, Yakubu.

CHELSEA: Cech, Bosingwa, Terry, Luiz, Cole, Lampard, Mikel, Ramires, Sturridge, Torres, Mata.

PRONOSTICI: GOL (1.72, bwin.it) ; OVER (1.55, bwin.it)

LIVERPOOL – SWANSEA

Più passa il tempo e più il Liverpool dà l’impressione di crescere e di poter ambire alle prime tre posizioni della Premier League. Il potenziale dal centrocampo in su è di alto spessore, forse andrebbe migliorata qualcosa al centro della difesa. Non per battere la matricola Swansea: missione alla portata puntando sul duo Carroll-Suarez la cui intesa sta finalmente iniziando a dare frutti.

Probabili formazioni:

LIVERPOOL: Reina, Johnson, Skrtel, Agger, Enrique, Henderson, Adam, Lucas, Downing, Suarez, Carroll.

SWANSEA: Vorm, Rangel, Williams, Monk, Taylor, Britton, Gower, Allen, Dyer, Graham, Sinclair.

PRONOSTICO: 1 (1.28, bwin.it)

MAN UTD – SUNDERLAND

Il veggente non aveva dubbi sul pronto riscatto del Manchester United dopo la batosta interna col City. I red devils sanno superare in fretta i momenti difficili, e i tanti giovani sono plasmati dall’esperienza di Ferguson e trascinati in campo dai senatori e da chi, come Rooney, dà l’esempio, giocando sempre al massimo, anche fuori posizione. In Champions, da regista puro, Wayne ha fatto un figurone tanto da ricordare Scholes, non uno a caso nella storia del Manchester. Col Sunderland, in un vero e proprio festival degli “ex”, vittoria ampiamente alla portata.

Probabili formazioni:

MAN UTD: De Gea, Jones, Vidic, Ferdinand, Evra, Valencia, Anderson, Fletcher, Nani, Rooney, Hernandez.

SUNDERLAND: Westwood, Bardsley, Brown, Turner, Richardson, Larsson, Colback, Cattermole, Sessegnon, Bendtner, Wickham.

PRONOSTICO: 1 (1.25, bwin.it)

QPR – MAN CITY

In questo momento il Manchester City di Mancini al gran completo com’è e con la massima convinzione nei propri mezzi dopo aver demolito Manchester United e Villarreal a domicilio come se nulla fosse, non può avere paura del Qpr. E’ vero che i londinesi in casa hanno recentemente battuto il Chelsea e che hanno operato molto bene negli ultimi giorni di mercato rivoluzionando la squadra, ma lo spessore dei citizens è ben maggiore e l’ampia scelta che ha Mancini sta facendo la differenza gara dopo gara.

Probabili formazioni:

QPR: Kenny, Young, Gabbidon, Ferdinand, Traore, Wright-Phillips, Derry, Barton, Faurlin, Taarabt, Bothroyd.

MAN CITY: Hart, Richards, Lescott, Savic, Clichy, Barry, Milner, Silva, Y Toure, Aguero, Balotelli.

PRONOSTICO: 2 (1.33, eurobet)