Scommesse, vittoria esterna come guida: 2.500 euro vinti così

Scommesse, la vittoria esterna come guida: in questo modo nel weekend dei 2 in schedina ha vinto 2.500euro. Ecco dove è successo

Sembra una scommessa semplice, una di quelle che ci possono stare andando a vedere ovviamente quello che è il blasone delle squadre pronosticate. Eppure tanto facile non è: ci vuole fortuna, intuito, e anche quel pizzico di voglia e di coraggio di piazzare una scommessa del genere. Che, però, alla fine, è risultata vincente.

Scommesse, vittoria esterna come guida: 2.500 euro vinti così
Kane (Lapresse) – Ilveggente.it

Cinque 2: cinque vittorie in trasferta tra campionato di Serie A, Premier League e Bundesliga. Cinque partite dove, le squadre che giocavano lontane dalle mura amiche, partivano leggermente favorite. Ma proprio di poco, c’è da dirlo. Alla fine è andata come chi ha giocato la schedina nell’agenzia GoldBet di Cittanova in provincia di Reggio Calabria (la foto è stata pubblicata sul profilo Facebook) aveva sperato e pronostico che andasse. Lo scommettitore in questione, così sicuro di questo, ha deciso anche di scommettere cinquanta euro sulla propria schedina. E alla fine si è portato a casa quasi 2.500 euro. Per essere precisi la vincita è stata di 2.483,70.

Scommesse, la vincita in questo modo

Cinque vittorie esterne dicevamo. Ma quali? Allora, in Italia quella di sabato sera dell’Inter sul campo dell’Atalanta, quella di domenica pomeriggio del Monza a Verona, e infine quella della Juventus a Firenze nel posticipo domenicale.

Scommesse, vittoria esterna come guida: 2.500 euro vinti così
Il rigore di Calhanoglu (Lapresse) – Ilveggente.it

Le altre due vittorie in trasferta sono quelle del Bayern Monaco in Bundesliga, che ha distrutto il Borussia Dortmund quattro a zero grazie al solito, straripante, Kane, che ha segnato una tripletta, e quella in extremis del Manchester United nel recupero sul campo del Fulham. Cinque vittorie delle quali quattro quotate oltre il due volte la posta: solamente quella della squadra campione di Germania ci si avvicinava: 1,80 era quella data prima del match. Insomma, un colpo grosso che ha regalato una bella vincita. Si avvicina in maniera inesorabile il Natale, e quindi qualche regalo ci esce tranquillamente fuori.

Impostazioni privacy