Formazioni ufficiali Sassuolo-Juventus: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Sassuolo-Juventus, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida in programma al Mapei Stadium. Le ultime dritte.

Dopo la soffertissima quanto importante vittoria ottenuta contro lo Sporting CP nell’andata dei quarti di finali di Europa League, la Juventus di Max Allegri vuole ritrovare il successo anche in campionato. Per farlo Vlahovic e compagni sono obbligati ad avere la meglio di un Sassuolo che soprattutto tra le mura amiche ha spesso messo in difficoltà anche avversari sulla carta più quotati.

Formazioni ufficiali Sassuolo-Juventus: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori
Sassuolo-Juventus (LaPresse) – IlVeggente.it

I bianconeri sono chiamati ad un cambio di passo importante soprattutto in termini produzione offensiva. La necessaria gestione delle forze, però, impone scelte più o meno obbligate ad Allegri, che schiera sulla corsia destra il giovane Barbieri. In attacco spazio nuovamente a Dusan Vlahovic, che vuole lasciarsi alle spalle il periodo no che ormai lo tormenta da diversi mesi.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ruan Tressoldi, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Matheus Henrique; Bajrami, Pinamonti, Laurienté.

JUVENTUS (3-5-2): Perin, Gatti, Bremer, Danilo, Barbieri, Fagioli, Paredes, Rabiot, Kostic, Milik, Vlahovic

Sassuolo-Juventus, il pronostico marcatori

Laurentié e Vlahovic: queste le due scelte in ottica marcatori. I due attaccanti per ragioni diverse hanno grandi chances di trovare la via del gol. La difesa della Juve nelle ultime uscite ha registrato qualche passaggio a vuoto soprattutto nella lettura di determinati movimenti e ciò potrebbe andare a tutto vantaggio di un attacco, come quello del Sassuolo, veloce e tecnico. Il numero 9 della Juventus, poi, vuole piazzare una zampata vincente con il quale darebbe un senso ad una seconda parte di stagione vissuta fin qui nell’oblio. Entrambi poi sono i rigoristi designati: un dettaglio da non trascurare in questo genere di partite…

Probabili ammoniti e tiratori di Sassuolo-Juventus

La Juve è abituata a ritrarsi a ridosso della propria area di rigore per avere una copertura omogenea degli spazi. Questo però porta i bianconeri ad esporsi agli attacchi della squadra avversaria, che si presentano con regolarità a ridosso dell’area di rigore della “Vecchia Signora”. Ecco perché calciatori come Frattesi o Bajrami, ad esempio, potrebbe avere vita facile nello scagliare almeno una conclusione nello specchio di porta avversaria. Sul versante bianconero, invece, occhio a Bremer e Fagioli: il difensore ex Torino potrebbe sfruttare la propria prestanza fisica per minacciare l’area avversaria e concludere a rete. Fagioli, poi, si rende spesso protagonista di inserimenti che tagliano in due le marcature. Occhio anche a Gatti, rinfrancato dal gol contro lo Sporting. Rischiano il giallo Barbieri e Zortea.