Feyenoord-Shakhtar Donetsk, Europa League: tv, probabili formazioni, pronostici

Feyenoord-Shakhtar Donetsk è un match valido per il ritorno degli ottavi di finale dell’Europa League e si gioca giovedì alle 18:45: tv, formazioni, pronostici.

Risultato più che mai bugiardo quello dell’andata. Sul campo neutro di Varsavia è finita 1-1 ma il Feyenoord avrebbe meritato non solo di vincere ma di farlo anche in modo ampio, alla luce del dominio totale da parte degli olandesi sul piano del gioco e delle numerosissime occasioni da gol che sono riuscite a costruire gli uomini di Arne Slot.

Feyenoord-Shakhtar Donetsk, Europa League: tv, probabili formazioni, pronostici
Un contrasto tra Zubkov e Hartman ©️Ansafoto

E se non fosse stato per il pareggio di Bullaude a due minuti dalla fine, che ha riportato la sfida in parità dopo il gollonzo di Rakitskyi, l’attuale capolista dell’Eredivisie sarebbe addirittura tornata a casa a mani vuote. Una vera e propria beffa, visto che anche il pari sta strettissimo a Kokçu e compagni. In Olanda non ci aspettiamo un copione troppi diverso, con l’unica differenza che stavolta i giocatori del Feyenoord potrebbero essere più concreti e cinici davanti ad una retroguardia graziata a più riprese giovedì scorso. Per lo Shakhtar Donetsk si prospetta un’altra serata complicata come nel ritorno degli spareggi di accesso agli ottavi in casa del Rennes, con gli ucraini baciati più volte dalla dea bendata e capaci di spuntarla solo ai calci di rigore. La squadra di Igor Jovicevic intanto nel fine settimana ha battuto comodamente il modesto Kryvbas Kryvyi con un netto 3-0, un match in cui il tecnico croato si è potuto permettere di far rifiatare qualche titolarissimo.

All’andata fu dominio olandese

Lo Shakhtar rimane saldamente al comando del campionato ucraino, con tre punti di vantaggio nei confronti dell’inseguitrice Dnipro-1.

Feyenoord-Shakhtar Donetsk, Europa League: tv, probabili formazioni, pronostici
Slot ©️Ansafoto

Non era scontato ottenere questi risultati in una stagione di transizione: gli arancioneri infatti sono ripartiti con una rosa quasi interamente stravolta dopo la fine della gestione De Zerbi, durata solo pochi mesi per via degli eventi bellici che stanno dilaniando il paese. Diciannovesimo risultato positivo in tutte le competizioni invece per il Feyenoord, che superando 2-1 il Volendam ha mantenuto invariato il distacco dall’Ajax. Il club di Rotterdam vive un momento magico ed ha l’opportunità di rovesciare la dittatura dei Lancieri e vincere il massimo campionato olandese a distanza di sei anni dall’ultima volta. Quasi tutti a disposizione per Slot, che dovrà ancora fare a meno del portiere titolare Bijlow e degli altri infortunati Walemark e Timber. Dall’altro lato Jovicevic può di nuovo contare sul centrocampista Shved e sul difensore centrale Matvienko.

Come vedere Feyenoord-Shakhtar Donetsk in diretta tv e in streaming

Feyenoord-Shakhtar Donetsk è in programma giovedì alle 18:45 e si giocherà al De Kuip di Rotterdam, nei Paesi Bassi. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky su Sky Sport (canale 258). La trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Sarà possibile vedere Feyenoord-Shakhtar Donetsk anche su DAZN. La nota piattaforma streaming dallo scorso anno detiene i diritti di trasmissione in co-esclusiva dei match di Europa League e Conference League.

Il pronostico

Le differenze sono apparse nette nella gara d’andata e solo la sfortuna ha evitato una goleada del Feyenoord. In casa sarà un’altra storia ed è per questo che ci aspettiamo un comodo successo degli olandesi in una gara da almeno due gol complessivi.

Le probabili formazioni di Feyenoord-Shakhtar Donetsk

FEYENOORD (4-2-3-1): Wellenreuther; Pedersen, Geertruida, Hancko, Hartman; Wieffer, Kokcu; Jahanbakhsh, Szymanski, Idrissi; Danilo.
SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Trubin; Taylor, Matvienko, Bondar, Topalov; Stepanenko; Zubkov, Bondarenko, Sudakov, Kryskiv; Traoré.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1