Isee 2023, code e attese addio: adesso basta un click | La guida completa

Isee 2023, ottenere la certificazione non è mai stato più semplice di così: ecco cosa devi fare per richiederla con un semplice click.

C’è una certificazione che ogni famiglia italiana dovrebbe sempre tenere a portata di mano. Parliamo dell’Isee, acronimo che sta per indicatore della situazione economica equivalente, che fotografa e misura la condizione patrimoniale e finanziaria del nucleo familiare.

Isee 2023, code e attese addio: adesso basta un click | La guida completa
Pixabay

La compilazione dell’Isee è, molto spesso, requisito imprescindibile per accedere ad alcuni dei bonus promossi dal governo. Talvolta viene fissato un tetto massimo oltre il quale è impossibile ottenere gli incentivi, talvolta non ci sono limiti e tutti possono eventualmente accedervi. Fatto sta che richiederlo è sempre consigliabile, così da non essere impreparati nel caso in cui, appunto, si volesse approfittare di agevolazioni e benefici fiscali. E sai che da oggi è possibile ottenerlo online, senza neanche dover fare la fila al patronato o ovunque siate soliti farne richiesta?

Sì, hai capito bene. Potrai ottenere il tuo Isee 2023, aggiornato e completo di eventuali e recenti variazioni della tua situazione economiche, semplicemente con un click. La procedura è completamente gratuita e potrai avviarla dal divano di casa, evitando le code e le lunghe attese che avrai certamente dovuto sopportare nel corso degli anni. Ecco tutto quello che devi sapere, allora, per richiedere l’Isee online e a costo zero in vista dell’anno che sta per iniziare.

Isee 2023, richiedilo online: le istruzioni per ottenere la tua certificazione con un click

Il servizio del quale intendiamo parlarti è offerto da Poste Italiane, che aveva lanciato questa novità già lo scorso anno riscuotendo un gran successo.

Isee 2023, code e attese addio: adesso basta un click | La guida completa
Pixabay

Per ottenere l’Isee 2023 online e gratuitamente non dovrai fare altro che collegarti al sito internet www.poste.it e loggarti con nome utente e password, oppure inquadrando il qr code con le apposite app di identificazione (come quella di Postepay) o, ancora, effettuando l’accesso con le credenziali del tuo Spid. A login ultimato, dovrai entrare nell’area “Servizi online” e cliccare su “Richiesta Isee”. Una volta indicato quale certificazione ti occorra, potrai decidere se inserire o meno l’indirizzo email, per ricevere il documento nella tua casella di posta.

In alternativa, se lo preferisci, potrai anche solo effettuare il download e salvare il documento sul tuo device o sul tuo pc. In caso avessi difficoltà a completare la procedura, hai un’ultima soluzione a disposizione. Mandando un messaggio WhatsApp al numero 3715003715 otterrai l’aiuto di cui necessiti: a fornirtelo sarà l’assistente digitale di Poste Italiane, pronto a darti una mano con la tua richiesta online dell’Isee 2023.