Cristiano Ronaldo, anche Georgina è furiosa: Ana Maria Markovic lo consola

Cristiano Ronaldo, dopo l’esclusione di ieri dall’11 iniziale anche Georgina è furiosa. Ma per il portoghese arriva la consolazione di Ana Maria Markovic

L’esclusione dall’11 iniziale ha fatto rumore. E chissà cosa sarebbe successo se il Portogallo non avesse battuto la Svizzera negli ottavi di finale del Mondiale in Qatar. Ronaldo, rimasto fuori dalla formazione titolare, è entrato in campo nella ripresa quando ormai i giochi erano fatti: una decisione che ha spiazzato tutto ma che si è rivelata corretta. Quello che rimane è sicuramente un fatto. CR7 non l’ha presa benissimo nonostante i sorrisi e l’esultanza dopo i gol dei compagni. E nemmeno Georgina l’ha presa bene.

Cristiano Ronaldo, anche Georgina è furiosa: Ana Maria Markovic lo consola
Ana Maria Markovic ©️Facebook

Via Instagram su quanto accaduto si è espressa anche lei: “Mentre gli 11 giocatori cantavano l’inno tutti gli obiettivi erano puntati su di te. Che peccato non aver potuto godersi il miglior giocatore del mondo per 90′. I tifosi non hanno smesso di gridare il tuo nome”. Difesa a spada tratta del compagno, com’è giusto che sia. E anche Ana Maria Markovic arriva in aiuto del portoghese.

Cristiano Ronaldo, Ana Maria Markovic concola il portoghese

Cristiano Ronaldo, anche Georgina è furiosa: Ana Maria Markovic lo consola
Ronaldo e Georgina ©️LaPresse

Chi è più forte tra Ronaldo e Messi? Questa è stata la domanda che ha accompagnato sempre i due nel corso della propria carriera. Mai però è stata fatta quella su chi sia il più bello dei due. A questo enigma ha risposto la bellissima calciatrice croata Ana Maria Markovic, che attraverso Twitter, ha indicato come sia il portoghese, secondo il suo parere, l’uomo da copertina. Onestamente crediamo che molti le pensino come lei sotto questo aspetto.

Markovic, 23 anni, ha 1,4 milioni di follower su Instagram ed oggettivamente è diventata famosa per la sua bellezza più che per le sue qualità calcistiche. Il suo sogno sarebbe quello di giocare in Inghilterra ed ha dichiarato qualche mese fa di essere contenta per essere stata definita la calciatrice più bella del Mondo. Meno, invece, quando è stato aggiunto il “sexy” nella descrizione. Beh, l’uno non esclude l’altro.