Formazioni ufficiali Benfica-Juventus: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Formazioni ufficiali e pronostico marcatori di Benfica-Juventus: probabili ammoniti e tiratori della sfida del Da Luz.

Una gara da non fallire, per non vedere definitivamente sfumare le possibilità di acciuffare un’insperata qualificazione agli ottavi di Champions. La Juventus si presenta al Da Luz con la consapevolezza di essere per forza di cose obbligata a centrare il bottino pieno, per tenere vivi i discorsi europei. Rinfrancati dai due successi consecutivi ottenuti contro Torino ed Empoli, i bianconeri se la vedranno con un Benfica in salute, intenzionata a chiudere i giochi anzitempo. Ecco le scelte di formazione:

Torino-Juventus
Vlahovic esulta dopo il gol ©️LaPresse

BENFICA (4-3-2-1): Vlachodimos; Bah, Antonio Silva, Otamendi, Grimaldo; Florentino, Fernandez; Rafa Silva, Joao Mario, Aursnes, Ramos

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Gatti; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Kean, Vlahovic.

Benfica-Juventus, il pronostico marcatori

La sensazione è che la Juve possa tirar fuori gli artigli. Quando messi alla corde, i bianconeri di solito esprimono il miglior gioco. Autentico trascinatore in campionato, ci si aspetta il salto di qualità di Dusan Vlahovic anche in Champions League: l’attaccante serbo è troppo importante nell’economia della manovra bianconera, e potrebbe imprimere il suo sigillo in almeno una circostanza, favorito dagli spazi che i padroni di casa tendenzialmente concederanno.

Probabili ammoniti e tiratori di Benfica-Juventus

Rafa Silva dovrebbe inquadrare lo specchio della porta in almeno due circostanze. Il funambolico esterno offensivo dei lusitani, come dimostrato all’andata, è in grado di fare la differenza grazie ad una velocità disarmante, che gli permette costantemente di superare l’uomo. Ragion per cui, Gatti rischia seriamente di finire sul taccuino del direttore di gara.