Berankis-Nadal, Wimbledon: orario, diretta tv, streaming, pronostici

Berankis-Nadal è un match valido per il secondo turno di Wimbledon: notizie, analisi, orario, pronostici, diretta tv e streaming.

Sull’erba, è risaputo, non ci si può improvvisare. E i tre anni di assenza dalla superficie verde – l’ultimo match sui prati l’aveva giocato nel 2019 – Rafa Nadal li ha avvertiti tutti nel dimenticabile esordio a Wimbledon 2022 contro Francisco Cerundolo, debuttante assoluto nel main draw dei Championships. Un giocatore migliorato parecchio negli ultimi mesi ma che il maiorchino avrebbe probabilmente domato con molti meno patemi in altri contesti. E che invece ha approfittato di una prestazione non eccelsa da parte del ventidue volte campione Slam, costringendolo a restare in campo per circa tre ore e mezza.

Berankis-Nadal
Rafa Nadal ©️Ansafoto

Eppure sembrava tutto in discesa dopo i primi due set, portati a casa in maniera abbastanza agevole da Nadal. Il passaggio a vuoto è invece avvenuto nel terzo, vinto a sorpresa 6-3 dal giovane tennista sudamericano, bravo a tirare fuori gli attributi quando il match appariva destinato ai titoli di coda.

Esordio tutt’altro che lineare per Rafa

Per quanto riguarda lo spagnolo, forse è sopraggiunta un po’ di stanchezza ed è apparso poco lucido anche nel quarto parziale. Ha perso il servizio ed ha rischiato di trascinare il confronto al quinto. Pericolo scongiurato grazie ad un’incredibile serie di errori non forzati da parte di Cerundolo, incapace di gestire la pressione, ed alla rimonta del fenomeno di Manacor, che ha infilato quattro game consecutivi dopo essere finito sotto 4-2.

L’obiettivo di Nadal era in ogni caso quello di “rompere il ghiaccio” dopo quasi un mese di stop. E soprattutto dosare le energie in vista dei turni successivi. Nel secondo lo attende il lituano Ricardas Berankis, attualmente numero 106 al mondo ma con un passato tra i primi 50. Una delle più eclatanti sorprese fuoriuscite dal primo turno vede la regia del nativo di Vilnius. Che, contro ogni pronostico, si è imposto in soli tre set contro lo specialista dell’erba Querrey, semifinalista nell’edizione 2017. Nadal ha l’obbligo di prenderlo con le pinze per evitare brutte sorprese. I due si sono affrontati in una sola occasione, lo scorso gennaio durante l’Atp 250 di Melbourne: Rafa vinse 2-0. Per il maiorchino era la prima partita ufficiale del 2022, che per adesso rappresenta l’anno della sua rinascita tennistica.

Nella conferenza stampa di ieri, infine, Nadal è tornato sul caso Berrettini, con cui si era allenato nella scorsa settimana. “Non credo di poter essere considerato un contatto stretto di Matteo quando ci allenavamo all’aperto, ma tutto può succedere – ha detto Nadal – In questo momento mi sento bene e la cosa principale è che mi dispiace molto per lui”.

Dove vedere Berankis-Nadal in diretta tv e streaming

Berankis-Nadal
Ricardas Berankis ©️Ansafoto

Il match valido per il secondo turno di Wimbledon tra Ricardas Berankis e Rafa Nadal sarà trasmesso giovedì 30 giugno in esclusiva per gli abbonati Sky. La piattaforma satellitare quest’anno dedica ben nove canali allo Slam su erba, tra cui Sky Sport Uno (canale 201) e il canale tematico Sky Sport Tennis (canale 205). Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 15:45.

Berankis-Nadal: il pronostico

Nadal non ha entusiasmato contro Cerundolo. Una prestazione sottotono, tuttavia, era nell’ordine delle cose visto che si trattava della prima uscita sull’erba dopo tre anni. Al contrario, Berankis è reduce da una prova pazzesca contro un erbivoro come Querrey, facendo leva sul servizio e su un numero elevato di vincenti. Insomma, sembrano esserci o presupposti per un altro match da almeno trentuno game complessivi, in cui Nadal dovrebbe in ogni caso spuntarla nuovamente.