Murray-Isner, Wimbledon: orario, diretta tv, streaming, pronostici

Murray-Isner è un match valido per il secondo turno di Wimbledon: notizie, analisi, orario, pronostici, diretta tv e streaming.

Nel day 3 di un Wimbledon che non sta lesinando colpi di scena viene riproposta una sfida che sa d’antico, tra due tennisti ultratrentenni che si sono affrontati in ben otto occasioni dal 2010 ad oggi. E quello che stupisce maggiormente è il fatto che ad aggiudicarsela sia stato sempre uno dei due, in un 8-0 senza storia. Stiamo parlando di Andy Murray, la cui presenza non potrà mai passare inosservata in quella che è a tutti gli effetti la sua “casa”. Lo scozzese, due volte campione a Church Road in passato, è un autentico spauracchio per il bombardiere statunitense John Isner, mai riuscito nell’impresa di batterlo.

Murray-Isner
Andy Murray ©️Ansafoto

L’esordio di Murray in un campo centrale tutto esaurito e che come al solito l’ha sostenuto fino all’ultimo game è andato al di là delle aspettative.

C’erano dei dubbi, infatti, sulle sue condizioni fisiche a causa dell’infortunio patito tre settimane fa nella finale di Stoccarda contro Matteo Berrettini. Il nativo di Glasgow invece ha retto, concedendo sostanzialmente poco all’australiano Duckworth. Ha perso il primo set ma è riuscito a rimontare in maniera brillante (4-6 6-3 6-2 6-4) guadagnandosi l’accesso al secondo turno. Ha invece dovuto sudare sette camicie il suo prossimo avversario, costretto ad una maratona di cinque set dal francese Couacoud, numero 206 al mondo. Un match più combattuto del previsto, in cui Isner ha forse pagato la scelta di esordire sull’erba direttamente nello Slam londinese. L’ultimo confronto tra Murray e l’americano è abbastanza datato. Si scontrarono sul cemento indoor di Parigi-Bercy nel 2016: la spuntò il tennista britannico in tre set.

Dove vedere Murray-Isner in diretta tv e streaming

Murray-Isner
John Isner ©️LaPresse

Il match valido per il secondo turno di Wimbledon tra Andy Murray e John Isner sarà trasmesso mercoledì 29 giugno in esclusiva per gli abbonati Sky, che quest’anno dedica ben nove canali allo Slam su erba, tra cui Sky Sport Uno (canale 201) e il canale tematico Sky Sport Tennis (canale 205). Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 17:45.

Murray-Isner: il pronostico

Sfida tra veterani, in cui molto dipenderà da come Murray riuscirà a disinnescare le “bombe” del gigante americano. Lo scozzese non lo affronta da tempo ma ha una vaga idea di come metterlo in difficoltà, facendolo muovere il più possibile e costringendolo ad abbassarsi per rispondere alle sue palle basse ed ai colpi in slice. Puntiamo ancora una volta su Murray, ma i set non dovrebbero essere meno di quattro.