Djokovic-Kokkinakis, Wimbledon: orario, diretta tv, streaming, pronostici

Djokovic-Kokkinakis è un match valido per il secondo turno di Wimbledon: notizie, analisi, orario, pronostici, diretta tv e streaming.

Tanti errori, ingiustificabili per uno del suo calibro. E soprattutto scarsa reattività, questa sì prevedibile per via della pausa di circa un mese che Novak Djokovic ha deciso di prendersi una volta eliminato ai quarti di finale del Roland Garros da Rafa Nadal. L’esordio a Wimbledon del campione in carica è stato positivo esclusivamente per il risultato. Per quanto riguarda la prestazione, invece, la sensazione è che bisognerà attendere qualche partita prima di rivedere il vero Nole. Quello che due giorni ha affrontato il non irresistibile sudcoreano Soonwoo Kwon non era altro che una copia del sei volte campione del più prestigioso dei tornei del Grande Slam.

Djokovic-Kokkinakis
Novak Djokovic ©️Ansafoto

Due ore e mezza per piegare il tennista asiatico, 81esimo del ranking Atp: quest’ultimo è riuscito ad approfittare di un Djokovic eccessivamente pasticcione nel secondo set, aggiudicandoselo e mettendo così un po’ di pepe ad un match – terminato 6-3, 3-6, 6-4, 6-4 – che il serbo in teoria avrebbe dovuto portare a casa già dopo tre parziali.

Inizio in sordina per il campione uscente

La strada verso il quarto successo consecutivo, in ogni caso, continua ad essere in discesa per il nativo di Belgrado, che non si scontrerà con nessun avversario di rilievo almeno fino ai quarti di finale. Dove potrebbe incrociare quel Carlos Alcaraz che ieri ha risposto presente contro l’erbivoro Struff, venendo fuori da un match decisamente complicato. Ma Nole è abituato a giocare partita dopo partita: il presente si chiama Thanasi Kokkinakis, l’australiano compagno di doppio di Nick Kyrgios che da gennaio sta crescendo anche nelle gare di singolare. A Wimbledon non aveva mai superato il primo turno: ha sfatato il tabù lunedì scorso travolgendo con un perentorio 7-6 6-2 7-5 il polacco Majchrzak.

Il ginocchio di Kokkinakis ha risposto bene dopo l’infortunio subito qualche settimana fa nel Challeger di Surbiton e il tennista aussie adesso “non vede l’ora” di sfidare l’ex numero uno al mondo, come ha dichiarato al “The Guardian”. Tra i due c’è solo un precedente, molto datato, risalente all’edizione del Roland Garros di sette anni fa. Un match senza storia, che Djokovic si aggiudicò con un 6-4 periodico.

Dove vedere Djokovic-Kokkinakis in diretta tv e streaming

Djokovic-Kokkinakis
Thanasi Kokkinakis ©️Ansafoto

Il match valido per il secondo turno di Wimbledon tra Novak Djokovic e Thanasi Kokkinakis sarà trasmesso mercoledì 29 giugno in esclusiva per gli abbonati Sky, che quest’anno dedica nove canali allo Slam su erba, tra cui Sky Sport Uno (canale 201) e il canale tematico Sky Sport Tennis (canale 205). Disponibile anche la diretta streaming su Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 14:30.

Djokovic-Kokkinakis: il pronostico

Pur commettendo molti errori in risposta, contro Kwon abbiamo visto un Djokovic strepitoso al servizio. Ha messo l’86% dei punti grazie alla prima e realizzato ben 15 ace. Contro Kokkinakis salirà verosimilmente di rendimento. È ampiamente favorito ma dovrà fare massima attenzione al potente servizio del giocatore australiano, che potrebbe costringere il serbo al tie break almeno in una circostanza.