Formazioni ufficiali Milan-Fiorentina: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Milan-Fiorentina, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida di San Siro. Le ultime dritte.

Dopo la rete siglata da Tonali e il “regalo” gentilmente offerto da Radu, il Milan non solo ha scavalcato l’Inter ma – a quattro giornate dal termine – la compagine di Pioli è anche padrona del proprio destino, avendo giocato lo stesso numero di partite dei “cugini”. Con due punti di vantaggio da gestire, i rossoneri hanno – contro la Fiorentina – l’obbligo di centrare i tre punti, in una sfida dal sapore speciale, in quanto Giroud e compagni intendono rifarsi dalla sonora batosta dell’andata. Match da non sottovalutare: la Fiorentina viene da tre sconfitte consecutive, tra campionato e Coppa Italia, ma per larghi tratti della stagione ha offerto una proposta di gioco monopolizzata da pressing, gioco offensivo, e soluzioni in velocità. Ecco le scelte di formazione di Pioli e Italiano:

Olivier Giroud ©️LaPresse

MILAN (4-2-3-1) Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano, Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi, Amrabat, Duncan, Maleh, Gonzalez, Saponara, Cabral.

Milan-Fiorentina, il pronostico marcatori

Gli ospiti proveranno a fare la loro partita, mantenendo alto il baricentro, cercando di schiacciare il Milan nella propria metà campo. Scenario che i rossoneri potrebbero anche decidere di accettare, affidandosi a ripartenza fulminee con le bocche da fuoco su cui può contare Pioli. Reduce da un paio di gare tutt’altro che esaltanti, ci sono tutte le condizioni affinché Leao si scrolli da dosso il periodo no, confezionando almeno una rete.

Probabili ammoniti e tiratori di Milan-Fiorentina

Saponara ritorno alla trequarti, assolutamente indispensabile per lo scacchiere tattico di Vincenzo Italiano: l’ex Empoli – ormai avvezzo a sortite offensive – dovrebbe indirizzare almeno una conclusione nello specchio della porta avversaria. Rischia il giallo Bennacer, che avrà il suo bel da fare per contenere il palleggio del centrocampo Viola.