Calciomercato Juventus, sogno Mbappè | L’indizio dei bookmakers è da sballo

Calciomercato Juventus, la prossima campagna trasferimenti potrebbe vedere i bianconeri piazzare almeno un colpo da novanta.

Il mancato successo contro il Bologna ha rappresentato una battuta d’arresto clamorosa per la Juventus, che solo in pieno recupero è riuscita ad acciuffare il pareggio, con l’incornata vincente di Dusan Vlahovic. Resosi protagonisti di una delle peggiori prestazioni stagionali – per certi aspetti assimilabile al tonfo casalingo contro l’Empoli – gli uomini di Allegri dovranno ora consolidare il quarto posto dagli attacchi delle romane e della Fiorentina, prossima avversaria allo Stadium. Una qualificazione in Champions League che potrebbe fungere da turning point in vista degli importanti investimenti in cantiere, con i quali puntellare una rosa che ha palesato non poche lacune dal punto di vista qualitativo.

Mbappé © LaPresse

Il mancato rinnovo di Paulo Dybala orienterà sicuramente le scelte verso un esterno di gamba, anche perché il passaggio in pianta stabile al 4-3-3 sembra essere l’opzione più accreditata. Zaniolo resta nel mirino, con l’opzione Raspadori che intriga, ma solo nell’ottica di un vice Kean. Qualche giorno fa, ci ha pensato Kylian Mbappè a stuzzicare le fantasie dei tifosi bianconeri, postando sui propri profili social una Zebra, aggiungendo una didascalia emblematica: “Coming soon”.

Calciomercato Juventus, Mbappè in bianconero: ecco la super quota

Psg
Mbappé ©️LaPresse

Tanto è bastato per suggestionare e non poco la torcida della Juve, con i tanti supporters della “Vecchia Signora” che si sono interrogati sul reale motivo del messaggio dell’attaccante francese, in scadenza di contratto con il Psg e “marcato” stretto dal Real Madrid. Quasi sicuramente, si sarà trattato di un messaggio a sfondo “pubblicitario”, molto probabilmente per annunciare una futura partnership di sponsorizzazione. Tuttavia, anche i bookmakers non sono rimasti indifferenti agli ultimi spifferi legati al futuro di Mbappè. Come riferito da Sisal, infatti, un eventuale trasferimento dell’ex Monaco all’ombra della Mole è bancata 33 volte la posta: ipotesi al momento assolutamente utopistica, dunque, anche e soprattutto per i costi altissimi tra ingaggio e commissioni.