Cagliari-Juventus, le formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori

Formazioni ufficiali Cagliari-Juventus: pronostico marcatori, ammoniti e tiratori della sfida della Sardegna Arena.

Sfida da non sottovalutare per la Juventus quella contro il Cagliari di Walter Mazzarri, alla ricerca di punti preziosi in chiave salvezza. I bianconeri, reduci dalla sconfitta dell’Allianz Stadium contro l’Inter di settimana scorsa, si presentano alla Sardegna Arena con alcune defezioni: Morata e De Sciglio sono squalificati, mentre Locatelli dovrebbe rientrare nelle migliori delle ipotesi ad inizio maggio. Al fianco di Vlahovic, dunque, agirà Paulo Dybala. Ecco le scelte dei due allenatori:

Dusan Vlahovic ©️LaPresse

CAGLIARI (3-5-2): Cragno, Altare, Lovato, Carboni, Bellanova, Marin, Deiola, Dalbert, Lykogiannis, Joao Pedro, Pavoletti.

JUVENTUS (3-5-2) Szczesny, Danilo, De Ligt, Chiellini, Cuadrado, Zakaria, Arthur, Rabiot, Pellegrini, Dybala, Vlahovic.

Cagliari-Juventus, il pronostico marcatori

Contro l’Inter ha sfiorato in almeno tre circostanze nitide un goal che avrebbe sicuramente meritato. Dusan Vlahovic è sempre più il perno di una squadra che non può più prescindere dalla fisicità del suo numero 7; contro una squadra fisica, che proverà a giocarsi le sue chances mettendola sulla corsa e il dinamismo, l’ex Fiorentina potrebbe accendere la miccia, magari con un colpo di testa risolutore, alla stregua di quanto successo con la Salernitana.

Probabili ammoniti e tiratori di Cagliari-Juventus

Almeno nella prima frazione di gioco, pronosticabile una partita bloccata a centrocampo, in cui i rossoblu proveranno ad ingolfare le linee di passaggio avversarie con pressing asfissiante. Ecco perché i mediani di Mazzarri potrebbero finire sul taccuino del direttore di gara: Deiola, Marin e Lykogiannis rischiano grosso. Da provare l’opzione tiratore Rabiot, apparso in crescita nelle ultime uscite, e desideroso di imprimere la svolta decisiva ad una stagione vissuta fino a questo momento sotto troppe ombre, e troppo poche luci.