Monza-Ascoli, Serie B: diretta tv, formazioni, pronostici

Monza-Ascoli è una partita della trentatreesima giornata di Serie B: diretta tv, streaming, probabili formazioni e pronostici

MONZA – ASCOLI | mercoledì ore 19:00

Dopo quattro vittorie consecutive la sconfitta contro il Como. Il cammino netto del Monza di Stroppa è stato stoppato dalla formazione di Gattuso e adesso i brianzoli si ritrovano nuovamente a dover inseguire un posto che varrebbe la promozione diretta. Distante solamente tre punti, è vero anche questo, quindi ancora fattibile. Anche perché adesso il calendario mette di fronte un Ascoli che sì è in piena zona playoff e che viene anche da una vittoria – sofferta – contro il Pordenone. Ma che paura ad uno squadrone come quello costruito a Galliani non ne può fare.

Monza-Ascoli
©️LaPresse

Insomma, anche per il cammino interno che il Monza ha avuto fino ad ora e che ha permesso di essere in questa posizione di classifica, non dovrebbero esserci dubbi su quale squadra sia favorita per la vittoria finale. Nonostante il passo falso – che era sicuramente evitabile visto il momento così delicato della stagione – gli uomini di Stroppa hanno realmente le carte in regola per poter riuscire a prendersi tre punti che si potrebbero rivelare di fondamentale importanza per quello che potrebbe essere il futuro. La squadra di Sottil fino ad ora è andata anche oltre le migliori previsioni.

Come vedere Monza-Ascoli in diretta tv e streaming

Vicenza-Ascoli e Perugia-Como
©️LaPresse

Monza-Ascoli è in programma mercoledì, 6 aprile, alle 19:00. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Tre punti al Monza in una sfida che gli uomini di Stroppa dovrebbero riuscire a mettere in discesa quasi subito. Ma anche se così non fosse, una vittoria per i padroni di casa è ampiamente pronosticabile.

Le probabili formazioni di Monza-Ascoli

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati, Paletta, Carlos Augusto; Pereira, Mazzitelli, Barberis, Valoti, Molina; Gytkjaer, Dany Mota.
ASCOLI (4-3-2-1): Leali; Baschirotto, Bellusci, Botteghin, Falasco; Paganini, Buchel, Collocolo; Saric, Bidaoui; Tsadjout.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1