Turchia-Italia, Zaniolo non convince: esplode la bufera social

Turchia-Italia, Zaniolo non riesce ad incidere e viene immediatamente “attaccato” sui social: doppia bocciatura.

Si sarebbe dovuta configurare come la partita del rilancio in Nazionale di Nicolò Zaniolo, ed invece l’esterno della Roma ha gettato alle ortiche la grande chance concessagli da Roberto Mancini, finendo con l’essere sostituito dopo 45 minuti di gioco.

Zaniolo Turchia Italia
Nicolò Zaniolo ©️LaPresse

Colpa di un primo tempo nel quale il gioiello della Roma ha sbagliato molte scelte offensive, difettando in qualità degli ultimi 20 metri avversari e finendo con l’intestardirsi in giocate “monocorde” e monotone, che hanno fatto imbufalire e non poco i tifosi, con i social che immediatamente sono diventati cassa di risonanza del disappunto dei supporters Azzurri, che hanno mal digerito la prova offerta del romanista. Roberto Mancini ha preferito sostituirlo per evitare di correre rischi, in quanto in una delle sue ultime sortite, Zaniolo ha rimediato un cartellino giallo. Accostato a più riprese alla Juventus in questo frangente della stagione, non sono pochi i tifosi bianconeri che si interrogano – anche alla luce di questa performance tutt’altro che appariscente – della bontà di un’operazione che dovrebbe portare la “Vecchia Signora” a sborsare almeno 50 milioni di euro…