Tunisia-Mali, qualificazioni Mondiali 2022: tv, formazioni, pronostici

Tunisia-Mali è un match valido per i playoff di qualificazione ai Mondiali 2022 ed è in programma martedì alle 21:30: formazioni e pronostici.

TUNISIA – MALI | martedì ore 21:30

La Tunisia ha vinto uno a zero in trasferta nella gara d’andata sfruttando la prova da dimenticare di Sissoko del Mali: non solo l’autogol che ha deciso la sfida, ma anche un’espulsione che non ha permesso ai padroni di casa di tentare di prendersi almeno un pareggio. Ed è per questo motivo che la Tunisia, almeno sulla carta, è favorita. Il risultato in trasferta, con il gol che ancora vale doppio, permette di stare tranquilli. E poi si può anche giocare per il doppio risultato. Insomma, i padroni di casa hanno le carte in regola per staccare il pass per il Qatar.

Tunisia-Mali
©️LaPresse

E poi c’è la questione esperienza che potrebbe sicuramente dare una spinta maggiore alla Tunisia, che è davvero a un passo dalla sua sesta partecipazione alla fase finale di un Mondiale. A differenza della squadra ospite che mai prima d’ora è riuscita ad arrivare in fondo. Il risultato di qualche giorno fa, le qualità in campo, l’esperienza e le statistiche indicano decisamente una squadra favorita. E questa è la Tunisia.

Come vedere Tunisia-Mali in diretta tv e in streaming

Mali-Guinea Equatoriale
©️LaPresse

La gara Tunisia-Mali è in programma martedì alle 21:30. In Italia la partita potrà essere seguita scaricando l’applicazione Mola, sulla propria Smart Tv. Non è necessario un abbonamento, e si potrà vedere anche in streaming attraverso il sito molatv. Occorrerà solamente registrarsi.

Tunisia-Mali: il pronostico

La Tunisia dovrebbe giocare per vincere senza nessuna speculazione rispetto al risultato della sfida d’andata. Gara che i padroni di casa dovrebbero vincere senza particolari problemi.

Le probabili formazioni

TUNISIA (4-3-3): Ben Said; Drager, Ifa, Talbi, Haddadi; Ben Slimane, Skhiri, Laidouni; Msakni, Jaziri, Rafia.
MALI (4-3-3): Mounkoro; Haidara, Kouyaté, Sacko, Traoré; Haidara, Camara, Bissouma; Doumbia, Traoré, Koné.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0