Polonia-Svezia, playoff qualificazioni Mondiali 2022: formazioni, pronostici

Polonia-Svezia è un match valido per i playoff di qualificazione ai Mondiali 2022 ed è in programma martedì alle 20:45: formazioni e pronostici.

POLONIA – SVEZIA | martedì ore 20:45

Robert Lewandowski contro Zlatan Ibrahimovic. Può essere sintetizzata così la sfida tra Polonia e Svezia, una delle tre finali playoff che assegneranno gli ultimi posti Uefa per Qatar 2022. Due nazionali che per essere certe di partecipare ai prossimi campionati del mondo si affidano ai loro campioni indiscussi e con il gol nel sangue come il cannoniere del Bayern Monaco e l’esperto attaccante del Milan, più volte vicini a conquistare il Pallone d’oro in un’era dominata da Messi e Cristiano Ronaldo.

Polonia-Svezia
Il polacco Swiderski festeggia dopo un gol ©️LaPresse

Entrambi dovrebbero scendere in campo nella gara secca di Chorzow, in Polonia. Per i padroni di casa si tratta del debutto assoluto in questi playoff. Non hanno giocato la semifinale in quanto già qualificati per via dell’esclusione della Russia, decisa dalla Uefa dopo l’esplosione del conflitto in Ucraina. La selezione di Czeslaw Michniewicz la scorsa settimana ha disputato un amichevole in Scozia, un’altra nazionale impegnata negli spareggi. A Glasgow è finita 1-1, con un rigore realizzato nel recupero dal centravanti della Fiorentina Krzysztof Piatek che ha evitato la sconfitta ai polacchi. Per Michniewicz quello con la Svezia è l’esordio in un match ufficiale: l’ex tecnico del Legia Varsavia a dicembre ha preso il posto di Paulo Sousa, che ha lasciato l’incarico per allenare il Flamengo.

Polonia che nel girone era arrivata seconda a sei punti dall’Inghilterra nonostante le cinque vittorie nelle ultime sette giornate delle qualificazioni.

La Svezia invece ha dovuto sudare per avere la meglio della Repubblica Ceca. Gli uomini di Jan Andersson hanno avuto bisogno dei tempi supplementari per piegare un coriaceo avversario, battuto al minuto 110 grazie ad un gol dell’ex palermitano Quaison. Il commissario tecnico ora confida nel ritorno di Ibrahimovic (squalificato contro i cechi) per rianimare un attacco che non segna nei novanta regolamentari da ben tre partite.

Come vedere Polonia-Svezia in diretta tv e in streaming

Polonia-Svezia
Robin Quaison ©️Ansafoto

La gara tra Polonia e Svezia è in programma martedì alle 20:45 al Silesian Stadium di Chorzow, in Polonia. In Italia non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, ma la nota emittente televisiva non ha dato informazioni a riguardo.

Polonia-Svezia: il pronostico

La Polonia ha più soluzioni, specie in attacco, dove può contare su una batteria di attaccanti da fare invidia alle nazionali più blasonate. Ma nel complesso sono due selezioni che tutto sommato si equivalgono e daranno probabilmente vita ad un match assai combattuto, con ogni probabilità da meno di tre gol complessivi. Polacchi di poco favoriti per la qualificazione, ma non è da escludere che si decida tutto ai supplementari oppure ai rigori.

Le probabili formazioni

POLONIA (3-4-2-1): Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek; Cash, Krychowiak, Zurkowski, Reca; Moder, Zielinski; Lewandowski.
SVEZIA (4-4-2): Olsen; Krafth, Lindelof, Danielson, Bengtsson; Kulusevski, Ekdal, Olsson, Forsberg; Isak, Ibrahimovic.

POSSIBILE RISULTATO: 0-0