Danimarca-Serbia, amichevole: diretta tv, formazioni, pronostici

Danimarca-Serbia è un’amichevole internazionale che si giocherà al Parken Stadium di Copenaghen: probabili formazioni e pronostici

DANIMARCA – SERBIA | martedì ore 18:00

Sarà senza pochi dubbi la partita di Eriksen. Che dopo essere tornato al gol con la maglia della Danimarca nella sconfitta contro l’Olanda, si dovrebbe prendere una maglia da titolare in Patria contro la Serbia, nell’amichevole che chiuderà il programma internazionale di due squadre che hanno già staccato il pass per i prossimi Mondiali in Qatar. E, soprattutto quello della Serbia, è stato un pronostico inatteso, visto che Vlahovic e compagni – non ci sarà, comunque, l’attaccante della Juventus – nel proprio girone hanno chiuso davanti al Portogallo che era ampiamente favorito. Ma noi italiani abbiamo capito a nostre spese che il calcio è tutt’altro che una scienza esatta.

Danimarca-Serbia
©️LaPresse

Bene, andiamo all’amichevole. Ovviamente i padroni di casa anche per via di alcune assenze importanti dall’altra parte sono favoriti. Una formazione quella danese che ha dato l’impressione all’Europeo di essere in crescita e che potrebbe diventare davvero la sorpresa della prossima massima competizione per nazionali. Il ct, oltre Eriksen, dovrebbe fare pochi esperimenti. Mandando in campo la miglior formazione possibile per riuscire a prendersi una vittoria.

Come vedere Danimarca-Serbia in diretta tv e streaming

Danimarca-Far Oer
Un’esultanza dei giocatori danesi ©️LaPresse

L’amichevole Danimarca-Serbia, in programma martedì 29 marzo al Parken Stadium di Copenaghen alle 18:00. La sfida in questione non potrà essere seguita in Italia né in diretta tv e nemmeno in streaming.

Il pronostico

Gara da almeno una rete per squadra. Gara da almeno tre reti complessive. Con la Danimarca che, come detto, dovrebbe riuscire in casa a prendersi una vittoria importante dopo la sconfitta contro l’Olanda.

Le probabili formazioni di Danimarca-Serbia

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel; Maehle, Andersen, Vestergaard, Nelsson; Hojbjerg, Delaney; Skov Olsen, Eriksen, Lindstrom; Dolberg.
SERBIA (3-4-3): Milinkovic-Savic; Milenkovic, Nastasic, Pavlovic; Radonjic, Milinkovic-Savic, Lukic, Kostic; Tadic, Zivkovic, Mitrovic.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1