Diletta Leotta, una coppia che fa scalpore: che caldo a Dubai

Diletta Leotta è partita alla volta degli Emirati Arabi in dolcissima compagnia: con chi è e perché questa coppia sta facendo così scalpore.

Sarebbe stato sciocco sprecare questa pausa d’inizio primavera. Un vero peccato. Ed è per questo motivo che, approfittando dello stop del campionato, dovuto agli impegni della Nazionale italiana, Diletta Leotta ha deciso di fare le valigie e di partire alla volta di una delle destinazioni più esclusive al mondo.

Diletta Leotta
Instagram

La stella di Dazn si trova, da qualche ora a questa parte, nella maestosa Dubai. Il perché abbia scelto gli Emirati Arabi è presto detto: aveva voglia, evidentemente, di sole e di mare. E lì, su quelle spiagge da sogno, troverà sicuramente quello di cui era in cerca dopo tanti mesi di freddo e di pioggia.

Ma Diletta non c’è mica andata sola, nella terra degli sceicchi. È in dolcissima compagnia e, insieme alle persone che ha voluto l’accompagnassero in questo viaggio, se la sta spassando un mondo, come si evince chiaramente dai contenuti postati sui social network.

Diletta Leotta e Rossella Fiamingo infiammano Dubai

Diletta Leotta
Diletta Leotta e Rossella Fiamingo (Instagram)

La Leotta ha scelto di partire alla volta di Dubai insieme a due carissime amiche. Una è Lorenza Di Prima, modella e giornalista ragusana. L’altra è una campionessa che non ha certo bisogno di presentazioni, ossia la schermitrice Rossella Fiamingo, legata a Diletta da parecchi anni.

Ed è proprio una foto che ritrae l’atleta siciliana e la punta di diamante della streaming tv ad aver infiammato, qualche minuto fa, Instagram. In questo scatto le due amiche posano entrambe in bikini ed esibiscono due fisici pazzeschi e perfettamente scolpiti. Perché sebbene la Leotta non abbia intrapreso una carriera sportiva, si allena con una costanza pari a quella della Fiamingo.

Le due ragazze, insieme, non hanno infiammato solo i social network. Anche negli Emirati Arabi la temperatura deve essere schizzata alle stelle, da quando la giornalista e le sue “partner in crime” sono sbarcate all’aeroporto di Dubai. E allora, si salvi chi può.