Galles-Austria, playoff qualificazioni Mondiali 2022: formazioni, pronostici

Galles-Austria è un match valido per i playoff di qualificazione ai Mondiali 2022 ed è in programma giovedì alle 20:45: formazioni e pronostici.

GALLES – AUSTRIA | giovedì ore 20:45

Un tabù che non riesce ad essere sfatato addirittura da sessantaquattro anni. Risale all’edizione 1958, infatti, l’ultima (e unica) partecipazione del Galles ad un campionato del mondo. La selezione britannica stavolta sembra avere tutto per rompere questa “maledizione”, come testimoniano gli ottimi piazzamenti – semifinale e ottavi – alle fasi finali degli ultimi due Europei.

Galles-Austria
Gareth Bale ©️LaPresse

Già sicuri di prendere parte agli spareggi come testa di serie in virtù del piazzamento nell’ultima Nations League, i Dragoni sono finiti dietro al Belgio nel girone di qualificazione, collezionando quattro vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Guidato dal selezionatore Robert Page – Ryan Giggs risulta infatti ancora “sospeso” dal suo incarico, almeno fino a quando non si concluderà il processo in cui è accusato di violenza domestica nei confronti della sua ex compagna – il Galles dovrà battere prima l’Austria e successivamente la vincente della sfida tra Scozia e Ucraina. Per ovvi motivi la seconda semifinale del percorso A è stata rinviata. E di conseguenza a Gareth Bale e compagni toccherà attendere qualche mese per capire se voleranno anche loro in Qatar oppure no, ammesso che riescano a superare l’ostacolo austriaco. Anche la nazionale di Franco Foda è ai playoff grazie al primo posto in Nations League: nelle qualificazioni è arrivata addirittura quarta, preceduta da Danimarca, Scozia e Israele. Resta in ogni caso una selezione molto organizzata e compatta. E l’Italia ne sa qualcosa considerato che a giugno hanno dovuto sudare le cosiddette sette camicie per estrometterla da Euro 2020.

In dubbio la presenza di Bale, che da quando è rientrato a Madrid sta giocando con il contagocce, mentre dovrebbe partire dal 1′ l’ex juventino Ramsey, passato a gennaio ai Rangers. Nell’Austria invece ci sarà il bolognese Arnautovic, insieme agli altri insostituibili dell’undici di Foda come Alaba, Baumgartner e Sabitzer. L’unico assente è Grillitsch.

Come vedere Galles-Austria in diretta tv e in streaming

Galles-Austria
Marcel Sabitzer ©️LaPresse

La gara tra Galles e Austria, in programma giovedì alle 20:45 al Cardiff City Stadium di Cardiff, in Galles, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, ma la nota emittente televisiva non ha dato informazioni a riguardo.

Galles-Austria: il pronostico

Quella tra Galles e Austria si preannuncia una sfida equilibrata e combattuta, in cui a fare la differenza saranno molto probabilmente i dettagli. Non è da escludere che si decida ai supplementari. O addirittura ai rigori. Entrambe le nazionali, in ogni caso, dovrebbero realizzare almeno un gol per parte. 

Le probabili formazioni

GALLES (4-4-2): Hennessey; Roberts, Mepham, Davies, Williams; Johnson, Ramsey, Allen, Wilson; James, Bale.
AUSTRIA (4-2-3-1): Bachmann; Lainer, Dragovic, Hinteregger, Alaba; Laimer, Ilsanker; Schaub, Sabitzer, Baumgartner; Arnautovic.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1